Matrix 4: nel nuovo poster la realtà si unisce al mondo virtuale

Il franchise torna sul grande schermo dopo ben 19 anni.

Matrix 4 arriva nelle sale italiane il 1° gennaio 2022

Matrix 4 è sicuramente uno dei lungometraggi più attesi di sempre anche perché rappresenta il ritorno di un celebre e apprezzato franchise fantascientifico di successo che ha visto l’uscita del terzo capitolo nel lontano 2003. Sono passati veramente tanti anni, ma nonostante questo la voglia di tornare nel mondo ideato dalle sorelle Lily e Lana Wachowksi (Cloud Atlas, Jupiter – Il destino dell’universo) è quasi palpabile anche se questo nuovo lungometraggio è stato realizzato solo da Lana (la sorella si è tirata indietro per motivi personali).

Detto questo, l’attesa oramai è quasi finita e mentre stiamo aspettando l’arrivo effettivo del lungometraggio nelle sale di tutto il mondo, la pagina ufficiale del film su Twitter ha pubblicato un nuovissimo poster di Matrix 4 (che potete trovare qui sopra). La locandina in questione mostra i personaggi dell’opera con ovviamente Neo (incarnato nuovamente da Keanu Reeves) in primissimo piano, che indossa i suoi iconici occhiali da sole (distintivi dell’intero gruppo). La particolarità maggiore di questo poster è ravvisabile nel riflesso che colpisce il protagonista, che apre uno squarcio verso la realtà, a differenza dell’intero fondale dell’immagine che invece riproduce la dimensione virtuale.

Matrix 4 è prodotto da Village Roadshow Pictures, NPC Entertainment, Silver Pictures e Warner Bros. con la regia affidata a Lana Wachowski e la sceneggiatura della stessa autrice che ha collaborato con David Mitchell e Aleksandar Hemon. Il cast, invece, che coinvolge volti vecchi e nuovi della saga, vede la collaborazione anche di Carrie-Anne Moss nella parte di Trinity, Neil Patrick Harris che presta il volto a The Analyst, Jada Pinkett Smith (Niobe), Yahya Abdul-Mateen II nel ruolo di Morpheus, Lambert Wilson che interpreta Merovingian e molti altri ancora. La realizzazione arriva nelle sale italiane il 1° gennaio 2022.

Leggi anche Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Articoli correlati