Margot Robbie spiffera il segreto di Martin Scorsese: davvero basta questo per fare un film di successo?

L'attrice di The Wall of Wall Street Margot Robbie ha svelato quale sia per Martin Scorsese il segreto di un grande film.

Margot Robbie, che ha lavorato con il regista in The Wolf of Wall Street, film del 2013, in cui ha interpretato la moglie di Leonardo Di Caprio Naomi Lapaglia, avrebbe svelato l’unico e importante segreto per capire se si è di fronte a un film di successo o meno.

“Da quando Martin Scorsese me lo ha rivelato l’ho detto a così tanti registi!” confessa Margot Robbie

Durante le riprese del film, l’attrice aveva soltanto 22 anni e proprio mentre i due erano impegnati in una di queste il grande regista Martin Scorsese ha svelato il piccolo dettaglio che per lui non dovrebbe mai mancare in ogni buon film che si rispetti.

Stavamo girando la scena in cui corro su per le scale e lui si gira verso di me e dice: ‘ogni grande film ha una ripresa delle scale” ha detto Margot Robbie.

L’ho detto a così tanti registi da quando Martin Scorsese ha rivelato che ogni grande film ha una ripresa delle scale, che sono diventate fondamentali“. ha continuato simpaticamente l’attrice.

Ricordando il periodo in cui ha lavorato a The Wolf of Wall Street, ha raccontato di essere stata legata a un modo di fare da spirito libero che anche la stessa produzione del film utilizzava: “era come se più fossi pazza e più potevo piacere a Martin e così avere più possibilità di riempire le scene“.

L’attrice che oggi ha 32 anni ha condiviso l’importante pensiero del maestro del cinema che ha diretto film come Silence, Shutter Island, Irishman e Taxi Driver.

Margot Robbie è attualmente impegnata nelle riprese di Barbie, film in uscita il 21 luglio 2023 in cui interpreta i panni della famosa bambola bionda in coppia con Ken, parte recitata dal collega Ryan Gosling.

Leggi anche Margot Robbie spiega le foto fuori dalla casa di Cara Delavigne: “Non stavo piangendo, avevo qualcosa nell’occhio”

Articoli correlati