Madres Paralelas: Pedro Almodóvar annuncia il cast del suo nuovo film

Almodóvar ha annunciato che le riprese del suo nuovo film avranno inizio a marzo.

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Penelope Cruz guida il cast di Madres Paralelas, film di Pedro Almodóvar che torna così a lavorare con l’attrice per la settima volta

Era il mese di giugno quando veniva annunciato Madres Paralelas, il nuovo film di Pedro Almodóvar. A distanza di tempo, il regista spagnolo ha reso noti i nomi delle attrici che andranno a comporre il cast dell’opera. Innanzitutto, è stata ufficializzata la presenza di Penelope Cruz, vera e propria musa di Almodóvar con cui il regista torna a collaborare per la settima volta dopo Carne Tremula, Gli amanti passeggeri, Tutto su mia madre, Gli abbracci spezzati, Volver e Dolor y Gloria.

In Madres Paralelas (Parallel Mothers), Cruz sarà affiancata da Julieta Serrano e Rossy de Palma, anch’esse molto apprezzate da Almodóvar, come dimostrano i numerosi film del regista spagnolo che le hanno viste coinvolte in passato. A loro si aggiungeranno, infine, anche Aitana Sanchez Gijon, Milena Smit e Israel Elejalde. Per quanto riguarda il nuovo lungometraggio, sarà ambientato a Madrid e racconterà la storia di due donne che partoriscono lo stesso giorno. Con questo film, Almodóvar, reduce dal successo di Dolor y gloria, ritorna nell’universo del dramma femminile di titoli come Volver o Julieta, come ha raccontato lui stesso: “Con Madres Paralelas ritorno all’universo femminile, alla maternità, alla famiglia. Parlo dell’importanza degli antenati e dei discendenti. L’inevitabile presenza della memoria. Ci sono molte madri nella mia filmografia. Quelle che fanno parte di questa storia sono molto diverse“. Almodóvar, che ha confessato di essere più ispirato dalle “madri imperfette”, ha rivelato che il nuovo film “sarà un dramma intenso“. Inoltre, nelle scorse ore è stato annunciato che le riprese del film avranno inizio a marzo.

A settembre Pedro Almodóvar è stato tra i protagonisti del Festival di Venezia, dove ha presentato in anteprima La voce umana, cortometraggio da lui diretto con Tilda Swinton protagonista, basato sull’omonima opera teatrale dello scrittore francese Jean Cocteau del 1930.

Sourceansa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati