L'uomo invisibile

Johnny Depp è stato scelto per interpretare L’uomo invisibile per la Universal Pictures, parte di nuova iniziativa di produzione volta a riprendere i classici film di mostri, e infatti questo horror del 1933 è senza dubbio una pietra miliare per tale progetto. Il reebot sarà diretto da Alex Kurtzman e Chris Morgan, che saranno anche i produttori.

La prima comparsa di questo iconico personaggio è avvenuta nel 1933, con l’adattamento del romanzo di H. G. Wells interpretato da Claude Rains, lo scienziato esaltato dalla scoperta dell’invisibilità mette completamente a repentaglio la sua sanità mentale, arrivando anche a commettere omicidi. Il film è stato diretto da James Whale, l’immortale regista che ha anche diretto Frankenstein e La moglie di Frankenstein, e fu prodotto da Carl Laemmle Jr, il cui nome è sicuramente sufficientemente blasonato per la Universal. Non si conoscono dettagli riguardanti la sceneggiatura o gli effetti speciali della produzione. Anche se Kurtzman e Morgan hanno fatto un salto fuori dalla ‘stanza dei mostri’ per dedicarsi ai soggetti e alla sceneggiatura, non si può dire con certezza che il loro studio se il loro studio sarà in grando di rianimare il franchise classico.

Johnny Depp sarà l’uomo invisibile nel reboot di Alex Kurtzman e Chris Morgan

Questa è stata una grande priorità per Donna Langley, che ha ottenuto due grandi risultati per due film diversi finora. Sono riusciti infatti in una prodezza che potrebbe fare invidia alla Marvel: con Depp sono approdati su una delle più grandi stelle del panorama mondiale, dopo aver ingaggiato anche Tom Cruise per il reebot de La Mummia, che Kurtzman dirigerà per un essere rilasciato il 9 giugno 2017. Il personaggio de L’ uomo invisibile è senza dubbio una scelta intrigante per la profondità e il grande potenziale di Depp, scelta che, non a caso, è venuta fuori dopo la lodata interpretazione di Whitey Bulger in Black Mass – L’ultimo gangster e che verrà più o meno insieme a nuove importanti partecipazioni in franchise di successo: Alice attraverso lo specchio – previsto a maggio – e il quinto episodio di Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales.

Il vice presidente esecutivo Jon Mone e il vice presidente Jay Polidoro supervisioneranno la produzione per conto di Universal. Mentre Depp è rappresentato da UTA e Bloom Hergott.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE