Luke Evans vorrebbe interpretare 007 dopo la dipartita di Craig

L'attore gallese ha confessato di voler ricoprire il ruolo della famosa spia

Da leggere

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la magia del 25: ecco perché questo numero ha un significato speciale per la coppia

Sposati da 21 anni, l'attore Micheal Douglas e l'attrice Catherine Zeta-Jones, entrambi premi Oscar, sono una delle coppie di star...

Brad Pitt e George Clooney di nuovo insieme sul set per il nuovo film di Jon Watts

Brad Pitt e George Clooney reciteranno nel prossimo film di Jon Watts, il regista di Spider-Man: No Way Home Dopo...

Luke Evans e la sua passione per James Bond

Luke Evans è un attore cinematografico che ha iniziato la sua carriera sul palcoscenico teatrale recitando in opere del calibro di Taboo (2002) e Rent (2007) per poi lanciarsi sul grande schermo nel 2010, con Scontro tra titani di Louis Leterrier e costruendo piano piano un curriculum di tutto rispetto partecipando a grandi produzioni come Lo Hobbit – La desolazione di Smaug (2013), Dracula Untold (2014), Midway (2019) e recentemente debuttando anche nell’ambito seriale, con L’alienista (2018 – in corso).

Luke Evans, recentemente intervistato da The Mirror (via Screen Rant), ha parlato della sua passione per 007 e del fatto che vorrebbe interpretare la famosa spia inglese, andando a sostituire Daniel Craig dopo la sua dipartita che dovrebbe avvenire all’interno di No Time to Die, il 25esimo film del franchise perennemente rimandato a causa del Covid. Proprio in riferimento alla possibilità di incarnare James Bond, Luke Evans ha dichiarato:

Penso di essermi fatto le ossa molto bene nei film che ho fatto e mi sono divertito ogni secondo. È un lavoro fenomenale, un franchise fenomenale, un ruolo incredibile. Devo dire che è un compito arduo per qualsiasi attore interpretare il ruolo dopo Daniel Craig. Nessuno sa cosa sta succedendo. È un processo molto segreto ed è un ruolo meraviglioso. Coglierei al volo l’occasione, come farebbero molti attori nella mia posizione, quindi vedremo. Sarà un momento emozionante per il casting per la produzione di Bond e auguro buona fortuna a chiunque lo ottenga.

Tradizionalmente il volto di James Bond è conteso da anni dai più svariati candidati e, se effettivamente Luke Evans riuscisse ad ottenerlo, oltre al prestigio derivato da tale parte, potrebbe ottenere un’occasione davvero irripetibile per il mondo dell’intrattenimento. Il casting per il ruolo sono ancora aperti e c’è il massimo riserbo sui potenziali nomi papabili.

Leggi anche – Luke Evans sul suo coming-out: “a scuola mi bullizzavano ma non mi sono mai nascosto. Sono gay e felice”

Ultime notizie

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Articoli correlati