Lucasfilm, cinematographe

A quanto pare Lucasfilm ha effettivamente incontrato gli autori di A Quiet Place per Star Wars e Indiana Jones

Lucasfilm, come sapete, è la casa produttrice, comprata da Disney, dei film di Guerre Stellari e del franchise di Indiana Jones. L’anno scorso invece, l’horror A Quiet Place è diventato un successo inaspettato, grazie alla sua miscela di avvincenti emozioni, premesse fantascientifiche e storie efficaci, talmente efficaci da aver permesso agli sceneggiatori, Scott Beck e Bryan Woods di incontrarsi con Lucasfilm per parlare con loro di come avrebbero lavorato a Star Wars o a Indiana Jones. I due hanno anche ammesso che, alla fine, non è uscito nulla da quelle discussioni, soprattutto perché iniziare a lavorare ad un franchise dove tutto è stabilito, non era creativamente esaltante per loro.

Siamo entrati in Lucasfilm sulla scia di A Quiet Place e volevano parlarci di Indiana Jones e Star Wars. E noi abbiamo detto una cosa tipo: “Ma vogliamo parlare di Star Wars prima che fosse Star Wars?” Ragazzi, avete la responsabilità di avviare un nuovo franchise. Ecco dove i nostri cuori sono sempre stati, nella creazione di idee originali. E quindi, senza svelare troppo… abbiamo pensato a cosa avremmo fatto se avessimo lavorato a un film su Indiana Jones: cosa avremmo voluto vedere in Indiana Jones? E se avessimo fatto un film di Star Wars, quale parte ci piacerebbe vedere? Insomma, in sostanza la questione è che ci piacerebbe creare il prossimo Indiana Jones, non lavorare a quello che già esiste.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto