LOL – Chi ride è fuori: Pio e Amedeo hanno rifiutato di partecipare al programma per un motivo ben preciso

Come conduttori del game show Amazon Prime Video LOL - Chi ride è fuori erano stati inizialmente contattati Pio e Amedeo.

Da leggere

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

The Last Manhunt: le prime immagini del film western con Jason Momoa

Jason Momoa è uno dei protagonisti del film western The Last Manhunt, diretto da Christian Camargo Le prime immagini di...

Percy Jackson: annunciato il regista del pilot della serie Disney+

Il regista del primo episodio di Percy Jackson è lo stesso del film Dora e la città perduta James Bobin,...

Block title

Il rinnovo del game show italiano di successo LOL – Chi ride è fuori per la sua seconda stagione è stato confermato ormai da tempo. E la notizia ha fatto felici migliaia di fan. LOL – Chi ride è fuori ha avuto infatti un grande seguito, che è aumentato dal lancio avvenuto il 1º aprile 2021. Un successo che ha portato a ordinare un secondo capitolo solo 23 giorni dopo la sua uscita. LOL è stato infatti il titolo più visto di sempre sulla piattaforma Amazon Prime Video. Con concorrenti Caterina Guzzanti, Elio, Lillo, Frank Matano, Angelo Pintus, Katia Follesa, Fru, Ciro Priello, Luca Ravenna e Michela Giraud, lo show ha avuto come conduttori Fedez e Mara Maionchi, anche loro apprezzati dai telespettatori che hanno seguito il programma. Ma in realtà, inizialmente, i due conduttori sarebbero potuti essere altri 2 amati personaggio del mondo dello spettacolo.

I conduttori di LOL – Chi ride è fuori

Si tratta di Pio e Amedeo, duo comico formato da Pio D’Antini e Amedeo Greco, che tra programmi tv e spettacoli dal vivo, sono stati anche protagonisti di 2 film, Amici come noi e Ma tu di che segno 6?, dove hanno recitato accanto a Massimo Boldi, Gigi Proietti, Vincenzo Salemme e Ricky Memphis. “Ci avevano chiesto di condurlo ma non potevamo. Come concorrenti non accetteremmo: è un format bellissimo ma pur sempre un format. Ormai abbiamo troppa libertà, sarebbe un passo indietro“, hanno dichiarato Pio e Amedeo durante un’intervista di Libero. La prima proposta sarebbe quindi stata quella di conduttori della prima stagione, che i due non hanno poi perso occasione di commentare: “comunque qualcuno è stato bravissimo, altri un po’ meno“. La seconda o comunque successiva scelta di Amazon è stata vincente perché la coppia Fedez e Mara Maionchi ha funzionato davvero al meglio.

 

Leggi anche Lando Buzzanca e quella faida familiare per il patrimonio: i figli richiedono l’intervento del giudice tutelare e a lui si spezza il cuore

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

Articoli correlati