Avete visto la fidanzata di Logan Lerman? Ecco chi ha conquistato il cuore dell’attore dopo Alexandra Daddario

La dolce metà di Logan Lerman è a sua volta un'artista, ma non lavora nel mondo dello spettacolo.

Logan Lerman è di nuovo un uomo innamorato!

Se questo non è un uomo innamorato! In occasione del 27esimo compleanno della dolce metà, Logan Lerman le ha dedicato delle splendide parole su Instagram, che fanno chiaramente trapelare il forte sentimento provato. Si sveglia ogni mattina sentendosi il ragazzo più fortunato del pianeta, sapendo di averla nella sua vita: è la sua migliore amica e rende ogni giorno migliore e più luminoso, ha scritto l’attore. Sentimentalmente uniti dall’inizio del 2020, formano una coppia molto affiatata. Ma cosa sappiamo sul conto della donna? Andiamo a scoprirlo.

Logan Lerman con la fidanzata

Lei si chiama Ana Corrigan, è nata il 28 dicembre 1994, sotto il segno zodiacale del Capricorno, e ha due anni in meno di Logan Lerman. Non appartiene al mondo dello spettacolo, tuttavia, l’arte scorre nelle sue vene, esperta soprattutto nelle creazioni con la ceramica. Sebbene abbia speso quasi un decennio su pittura, argilla e stampati, è stato solo nel 2019 che ha iniziato ad attraversare il regno del design spaziale. Tutto ha avuto inizio una volta conseguito il diploma alla Parsons School of Design, dove ha studiato design della comunicazione.

Poi, è scoppiata la pandemia, mentre era andata a trovare il suo ragazzo, Logan Lerman. Qui ha cominciato a sperimentare nuove soluzioni quali le lampade in ceramica. Più di qualsiasi altra cosa, ha sentito la pressione di essere attiva sui canali social, dato il confronto diretto con il pubblico e la competizione.

Ana Corrigan e Logan Lerman

Ma la piattaforma web rimane cruciale, per attirare una ampia ed eterogenea platea di pubblico. Tiene sempre presente il modo in cui l’oggetto si adatterà alla casa di qualcuno e ne cambierà l’atmosfera. Insieme ai progetti di illuminazione, che arrivano anche a costare 2.400 dollari, una parte della gamma prevede tazze e piattini dai costi più accessibili.

Pur essendo relativamente nuova al settore, ha già prodotto articoli personalizzati per Aritzia a Los Angeles ed esposto il suo lavoro in un’installazione alla Tase Gallery. Verso la fine del 2021, ha svelato una piccola serie chiamata My Secret Garden che incorpora elementi più floreali e femminili.

Leggi anche Quanto guadagna Katia Ricciarelli? Il patrimonio della soprano e attrice, oggi figura controversa del GF Vip 6

 

Articoli correlati