Lo squalo – l’incontro con un vero esemplare ha cambiato il finale del film: ecco l’incredibile incidente che ha stravolto il destino di Hooper

L'incredibile incidente quasi mortale, diventato una scena cardine nel film Lo squalo del 1975.

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Il personaggio più iconico del film del 1975 Lo Squalo non è quello di Roy Scheider né quello di Richard Dreyfuss e nemmeno quello di Robert Shaw. Senza dubbio il vero protagonista del film di Steven Spielberg è proprio l’animale assassino, interpretato da un pesce animatronic soprannominato Bruce dall’avvocato del regista. Per la scena della gabbia, però, Steven Spielberg ha fatto qualcosa di completamente diverso. Per quel breve momento non è stato usato un animatronic, ma un vero e proprio squalo grande bianco, e catturarlo è diventato quasi mortale.

lo squalo, cinematographe.it

Verso la fine de Lo Squalo, il personaggio di Matt Hooper indossa una muta ed entra in una gabbia per squali nel tentativo di iniettare letalmente lo squalo che sta terrorizzando Amity Island. Per rendere la scena più vera, i subacquei e i documentaristi hanno filmato un’immersione in doppia gabbia con veri squali. L’attore non era però un subacqueo esperto ed era quindi terrorizzato all’idea di essere in acque infestate da squali. Le sue paure non erano totalmente infondate, dato che a un certo punto uno squalo grande bianco è rimasto intrappolato nel verricello della barca usata durante le riprese, mentre si dimenava per scappare.

Fortunatamente l’attore non era nella gabbia quando è successo, perché altrimenti l’incidente sarebbe stato sicuramente mortale. Il momento è però stato fantastico per la troupe, che ha portato a termine delle riprese incredibili. Rendendosi conto di ciò che avevano, i realizzatori hanno cambiato prontamente la sceneggiatura, per includere la drammatica scena nel film. Inizialmente Hooper doveva morire in quella scena, ma dato che nella pellicola mancava un attore, hanno fatto scappare il suo personaggio dalla gabbia, salvandosi per un pelo e sopravvivendo.

Leggi anche Taxi Driver e i due cameo di Martin Scorsese: ecco in quali scene il regista compare nel film, al fianco dell’attore e amico Robert De Niro

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati