letitia wright, black panther, cinematographe.it

L’attrice che interpreta Shuri, Letitia Wright, ha detto che il sequel di Black Panther è ora nelle mani di Avengers: Endgame 

I Marvel Studios hanno praticamente già confermato un sequel per Black Panther, ma per mantenere segreto quello che accade in Avengers: Endgame, il cast e la troupe si è sempre mantenuta sul vago. Senza contare che Black Panther è tra i caduti di Infinity War! Dopotutto, non può esserci un seguito se il re T’Challa non torna, giusto?

Qui si cela l’importanza di Avengers: Endgame e, durante la premiere a Los Angeles del film campione d’incassi, l’attrice Letitia Wright (che interpreta Shuri) è stata interrogata su Black Panther 2. “Dipende tutto da questo film, davvero. Dipende tutto da questo film”, ha detto l’attrice, il cui personaggio è stato una vittima dello schiocco di Thanos, alla fine di Infinity War. “Vogliamo farlo, ci piacerebbe fare un seguito, ma se in Endgame succederà qualcosa di pazzesco, potremmo non vedere più niente dopo.”

Avengers: Endgame – Letitia Wright ha scoperto la morte di Shuri dai poster 

Cercando di farle rivelare qualcosa di importante, il giornalista di Entertainment Tonight, Kevin Frazier, ha sottolineato il fatto che Shuri in realtà diventa Black Panther nei fumetti. Wright ha risposto dicendo che i Fratelli Russo hanno il controllo del destino del MCU. “Si è vero, lo diventa. Ma sono i Fratelli Russo con le loro idee a comandare il MCU.”

Qui sotto il video con l’intervista completa all’attrice:

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE