lei mi parla ancora, cinematographe.it

Renato Pozzetto interpreterà Giuseppe Sgarbi in Lei mi parla ancora, basato sul libro di memorie dell’ex farmacista

Renato Pozzetto annuncia che sarà il protagonista del prossimo film del regista Pupi Avati, intitolato Lei mi parla ancora. Il film sarà basato sull’omonimo libro di memorie scritto da Giuseppe Sgarbi, padre di Vittorio Sgarbi ed ex farmacista poi dedito alla scrittura. “Sarò proprio Giuseppe, bel ruolo! Certo che un figlio come Vittorio… magari a casa è diverso, chissà!” ha commentato l’attore che, proprio ieri, ha compiuto 80 anni.

Nel cast del film anche Fabrizio Gifuni (nei panni di Giuseppe Sgarbi da giovane), Stefania Sandrelli e Isabella Ragonese nei panni della moglie Rina Cavallini e Chiara Caselli in quelli di Elisabetta Sgarbi.

Pupi Avati: dopo 18 anni la Rai dice sì al suo film su Dante Alighieri

Giuseppe Sgarbi, marito di Caterina Cavallini e padre di Vittorio ed Elisabetta, è stato farmacista; poi, a 94 anni, esordisce in narrativa su invito dei figli mettendo per iscritto le sue memorie. Ne nascono quattro romanzi: Lungo l’argine del tempo (2014, Premio Bancarella Opera Prima e Premio internazionale Martoglio); Non chiedere cosa sarà il futuro (2015); Lei mi parla ancora (2016, Premio Riviera delle Palme), una toccante opera dedicata alla moglie Rina, scomparsa nel 2015; e Il canale dei cuori, uscito postumo nel 2018.