Kevina Spacey Cinematographe.it

I fantasmi del passato, in un modo o nell’altro, tornano sempre a galla e, nella peggiore nelle ipotesi, creano problemi per un lungo tempo. Lo sa bene Kevin Spacey, attore molto conosciuto che, nonostante la sua fama, sta attualmente scontando ancora molti guai a causa delle accuse di violenza a lui rivolte. Vediamo allora chi è l’attore, che adesso appare molto diverso dalla foto in copertina.

Kevin Spacey: biografia e carriera dell’attore di American Beauty

Kevin Spacey Fowler è nato il 26 luglio del 1959 a South Orange, in New Jersey, ed ha, attualmente, 61 anni. La sua famiglia era composta da persone non appratenti al mondo dello spettacolo: suo padre era un tecnico e sua madre una segretaria. Lui è il più piccolo di tre figli: ha un fratello e una sorella più grandi. La sua infanzia è stata sempre caratterizzata da alcuni comportamenti abbastanza violenti e incontrollabili che Kevin Spacey ha manifestato in diverse occasioni.

Innanzitutto, sappiamo che i suoi genitori, per far fronte a questo suo carattere, lo hanno iscritto ad una scuola militare a Los Angeles, dove si erano trasferiti. L’attore, però, viene ben presto espulso a causa di una rissa con un altro allievo della scuola. Così, successivamente, si iscrive e si diploma alla Catsworth High School e, dal 1979 al 1981 si trasferisce a New York, dove studia arte drammatica alla Julliard School.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kevin Spacey (@kevinspacey)

La carriera dell’uomo inizia col teatro, primo palco con il quale approccia in veste d’attore. Dopo il successo con la rappresentazione dell’Enrico IV, lo vediamo iniziare a recitare in serie TV e film molto famosi, al fianco di personaggi come Meryl Streep, Jack Nicholson, Harrison Ford oppure anche Alec Baldwin. Il successo arriva nel 1995 quando, per la sua interpretazione in I Soliti Sospetti (diretti da Bryan Singer), l’attore vince il premio Oscar come miglior attore non protagonista. Successivamente, nel 2000, arriva anche l’Oscar come miglior attore protagonista per la sua interpretazione in American Beauty, diretto da Sam Mendes.

Accuse di violenza

Come accennato precedentemente, Kevin Spacey è stato accusato di violenza e abusi sessuali. L’uomo che ha deciso di denunciare l’attore è Anthony Rapp, artista statunitense, il quale ha dichiarato di essere stato abusato quando aveva 14 anni. Non si tratta, però, della prima accusa. Stando a quanto riportato da alcuni giornali, Kevin Spacey è stato denunciato anche per altri due atti di violenza. Questo ha avuto dei riscontri più che negativi sul suo lavoro: è stato escluso dal cast di House of Cards e anche da altri lavori ai quali stava prendendo parte.

Leggi anche: L’avete riconosciuto? Ai tempi di Arma Letale era l’uomo più sexy del mondo, e adesso? Ecco com’è cambiato