L’avete riconosciuto? Il suo primo amore è la pittura ma al cinema ha creato opere sopraffine a cavallo fra sogno e realtà

Nel 2011 ha anche debuttato come cantante e musicista, con il suo primo album Crazy Clown Time. Chi è questo bambino?

È nato a Missoula, nel Montana, il 20 gennaio 1946. È stato definito da The Guardianil regista più importante di quest’epoca“, mentre AllMovie l’ha definito “l’uomo del Rinascimento del cinema moderno americano“. È stato il creatore di una delle serie più famose di sempre, ovvero Twin Peaks. Nei suoi film ha rivestito diversi ruoli: non solo regista ma anche sceneggiatore e produttore, montatore, scenografo, progettista del suono e attore. Nell’ottobre 2019, le è stato conferito l’Oscar alla carriera. Il bambino nella foto è il regista David Lynch!

Il suo primo amore è stata la pittura

Prima di appassionarsi al mondo del cinema, David Lynch sognava di diventare un pittore. Un’attività che ancora svolge, visto che le sue opere sono esposte in musei e gallerie d’arte come il Museum of Modern Art di New York e la Pennsylvania Academy of the Fine Arts di Philadelphia.

Al cinema ha creato opere sopraffine a cavallo fra sogno e realtà

David Lynch; cinematographe.it

Nel corso della sua carriera, David Lynch ha ricevuto svariati riconoscimenti per i suoi capolavori cinematografici, sempre a cavallo fra sogno e realtà: tre nomination ai Premio Oscar per la regia (per The Elephant ManVelluto blu e Mulholland Drive), la Palma d’oro al Festival di Cannes 1990 per Cuore selvaggio, il Prix de la mise en scène al Festival di Cannes 2001 con Mulholland Drive e il Leone d’oro alla carriera durante la 63ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Articoli correlati