L’avete riconosciuto? Ha origini italiane, ha raggiunto il successo in Sentieri e ha sfidato Captain America

Ha iniziato la sua carriera in una soap opera, per poi passare sul grande schermo, collaborando anche con la Marvel.

Da leggere

La casa di carta: Park Hae-soo di Squid Game sarà il nuovo Berlino

Park Hae-soo sarà Berlino nel remake coreano de La casa di carta Park Hae-Soo, uno dei protagonisti di Squid Game,...

La casa di carta: in arrivo lo spin-off dedicato a Berlino! Ecco tutti i dettagli

Berlino avrà una sua serie tv su Netflix! L'amato personaggio de La casa di carta tornerà nel 2023 Durante una...

Lost in Space – Stagione 3: recensione della serie TV Netflix

La terza e ultima stagione di Lost in Space non smette di focalizzarsi sull'importanza della famiglia, convogliando ancora una...

Block title

Frank Grillo è un attore itolamericano noto soprattutto per aver interpretato ruoli in film come Warrior e Zero dark thirty. È nato a New York l’8 giugno del 1965, da una famiglia di origine calabrese. Si è laureato inizialmente in economia alla New York University e ha poi lavorato un anno a Wall Street. Successivamente ha avuto la possibilità di partecipare a uno spot televisivo per la birra Miller Genuine Draft, che lo ha effettivamente lanciato nel mondo della televisione e successivamente del cinema.

frank grillo, cinematographe.it

Nel 1996 inizia la propria carriera recitando nella soap opera Sentieri, dove reciterà per tre anni nel ruolo di Hart Jessup. L’attore però poi si dedica al cinema, recitando in film come The grey e End of watch – tolleranza zero. All’inizio della sua carriera è abbarso in diversi spot pubblicitari, per poi avventurarsi al cinema, recitando prima in ruoli più piccoli, fino al 2014, anno in cui ha ottenuto il ruolo del Sergente Leo Barnes nel film Anarchia – la notte del giudizio, regia di James DeMonaco. Nello stesso anno ha anche recitato al fianco di Chris Evans e Sebastian Stan nel film dell’Universo Marvel Captain America – the winter soldier.

frank grillo, cinematographe.it

Successivamente è apparso nel film cinese Wolf Warrior 2, che è diventato uno dei film non hollywoodiani di maggior successo nella storia del cinema. Frank è apparso anche in molte serie televisive, come ad esempio For the people, Prison Break, The kill point e Billions. Oltre al grande schermo si è dedicato anche ai film per la televisione, come ad esempio Hunter – ritorno alla giustizia e Hunter – ritorno in polizia.

frank grillo, cinematographe.it

Frank ha avuto un primo matrimonio, durato sette anni – dal 1991 al 1998 – dal quale ha avuto il primo figlio Remy. Dal 2000 è invece sposato con l’attrice Wendy Moniz, con la quale ha due figli. L’attore è anche al centro di opere benefiche, in particolare è il testimonial di Love our children USA’s, un’organizzazione no profit che tutela i bambini che subiscono violenze.

Leggi anche Ecco com’era da piccola Mae Martin. È stata “giovane e inutile”, da grande ha raggiunto il successo e ha dichiarato la sua bisessualità 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

La casa di carta: Park Hae-soo di Squid Game sarà il nuovo Berlino

Park Hae-soo sarà Berlino nel remake coreano de La casa di carta Park Hae-Soo, uno dei protagonisti di Squid Game,...

Articoli correlati