L’avete riconosciuto? È figlio di un macellaio, ha mangiato carne umana ed è stato un gerarca nazista

Questo bambino è uno degli attori scozzesi più amati del piccolo e grande schermo...

Da leggere

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

Jumanji: in Italia la prima attrazione ispirata al film

Jumanji arriva nel nostro paese in maniera insolita Jumanji, noto film action e fantasy che ha debuttato sul grande schermo...

Avete visto il figlio di Brigitte Bardot? È nato da un grande amore ma l’assenza di istinto materno ha reso difficilissimo il rapporto con...

Lo sapete che Brigitte Bardot ha un figlio? Andiamo a scoprire chi è, la sua storia e il rapporto...

È nato a Dundee, in Scozia, il 1° giugno del 1946. Ha studiato recitazione presso la London Academy of Music and Dramatic Art. Ha debuttato sul grande schermo nel 1971 con il film Nicola e Alessandra di Franklin Schaffner. Ha vinto per ben due volte, nel 1984 per Il teschio del ratto e nel 1988 per il Tito Andronico di Shakespeare, il Laurence Olivier Award. Tra i suoi ruoli più famosi ricordiamo quello di Argyle Wallace in Braveheart – Cuore impavido, di Agamennone in Troy, di James Brogan ne La 25ª ora e quello del colonnello William Stryker in X-Men 2. Dal 2018, interpreta Logan Roy nella serie tv Succession. Il bambino nella foto è l’attore Brian Cox!

È figlio di un macellaio

Brian Cox; cinematographe.it

Suo padre, Charles McArdle Campbell Cox, era un macellaio. Morì nel 1954, quando l’attore aveva solo otto anni.

Ha mangiato carne umana

Brian Cox ha iniziato la sua carriera principalmente a teatro, facendo qualche apparizione in film tv e serie tv. Il suo primo ruolo di prestigio sul grande schermo è stato quello del serial killer Hannibal Lecktor nel film Manhunter – Frammenti di un omicidio.

È stato un gerarca nazista

Nel 2000, Brian Cox è stato protagonista insieme ad Alec Baldwin della miniserie televisiva Il processo di Norimberga. Basata sul libro Nuremberg: Infamy on Trial di Joseph E. Persico del 1994, la serie vede ripercorre le tappe del processo di Norimberga tenutosi al termine della seconda guerra mondiale, in cui ventuno personalità di spicco del regime nazista  vennero incriminate per crimini di guerra e contro l’umanità. Brian Cox interpreta il comandante nazista Hermann Göring, ruolo che gli è valso un Emmy come miglior attore non protagonista in una miniserie televisiva.

Leggi anche L’avete riconosciuta? Ha esordito in passerella, poi è diventata una Bond girl e ha amato a distanza un uomo morto di astrocitoma

Ultime notizie

Netflix fornisce interessanti dati sui contenuti più visti della piattaforma

Netflix è ancora nell'Olimpo dei servizi più potenti del mondo dello streaming Netflix, servizio di streaming tra i più potenti...

Articoli correlati