L’avete riconosciuto? È diventato famoso scrivendo romanzi gialli, si è preso cura delle donne e ha cambiato vita a 45 anni

Una carriera d'attore iniziata per caso, un sogno abbandonato e grande notorietà e successo sul piccolo schermo, di chi si tratta?

Da leggere

Snake Eyes: è stato svelato quando arriverà il nuovo trailer del film

Snake Eyes: alcune novità sono in arrivo! Snake Eyes (Snake Eyes: G.I. Joe Origins) è il nuovo lungometraggio appartenente all'universo...

Luca: dov’è ambientato? Le location italiane ispirate alle Cinque Terre

Luca (QUI la nostra recensione), il nuovo gioiello d'animazione Disney-Pixar per la regia dell'italiano Enrico Casarosa (La luna), è...

Avete visto Kim Basinger oggi? L’età avanza ma il suo incredibile fascino sembra crescere di anno in anno: ecco i suoi segreti di bellezza!

Nel mito Kim Basinger rimarrà per sempre la femme fatale del film cult 9 settimane e mezzo, mentre -...

Attore canadese con cittadinanza statunitense, classe 1971, sognava di diventare un insegnante, seguendo le orme del padre e del fratello maggiore. Gli studi fatti puntavano alla carriera da professore: tra la Concordia University College e l’Università dell’Alberta l’accesso all’insegnamento era certo. Ma un caso fortuito e che, si rivelerà fondamentale nella sua vita, gli diede la possibilità, a pochi mesi dalla laurea, di interpretare un ruolo nella soap opera Una vita da vivere. Era il 1994 e, abbandonato il sogno della cattedra, inizia per il giovane attore una carriera nel cinema. Si tratta di Nathan Fillion, noto sul piccolo schermo per molte produzioni televisive e star indiscussa della serie tv Castle dove ha vestito i panni del protagonista Richard Castle per 173 episodi per un totale di 8 stagioni.

La carriera di Nathan Fillion iniziata per puro caso

Nathan Fillion
Nathan Fillion e Stana Katic in una scena della sesta stagione di Castle.

L’iniziale e, considerato un’eccezione, ruolo di Joey, gli fa ottenere una candidatura ai Daytime Emmy Award, oltre a dare il via alla sua carriera. Dopo essersi trasferito a New York recita nel film di Spielberg Salvate il soldato Ryan, nella commedia Sbucato dal passato e nell’horror Dracula’s Legacy – Il fascino del male. Tra film come Serenity, Slither, Much Ado About Nothing del 2012, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri, Guardiani della Galassia, Guardiani della Galassia Vol. 2 e The Suicide Squad – Missione suicida, Nathan Fillion è apparso come guest star e personaggio ricorrente in molti show televisivi come Buffy l’ammazzavampiri, Lost, Desperate Housewifes, The Big Bang Theory, Modern Family, Big Mouth, Brooklyn Nine-Nine e Una serie di sfortunati eventi. Il suo ruolo più celebre rimane comunque quello di Castle per il quale ha ricevuto una nomination ai Satellite Awards. Dal 2018 è invece protagonista della serie tv The Rookie.

 

Leggi anche Avete mai visto Lea Michele e Paul Dano da piccoli?

Ultime notizie

Snake Eyes: è stato svelato quando arriverà il nuovo trailer del film

Snake Eyes: alcune novità sono in arrivo! Snake Eyes (Snake Eyes: G.I. Joe Origins) è il nuovo lungometraggio appartenente all'universo...

Articoli correlati