L’avete riconosciuto? Da bambino si autodifendeva “una patata”, da grande è sbocciato diventando uno splendido principe azzurro

L'amore che ha provato per la Cupola di Brunelleschi è impagabile. Ecco di chi stiamo parlando.

Da leggere

Noir in Festival 2021: il programma di domenica 7 marzo

Pre-apertura del Noir in Festival domenica 7 marzo con la "maratona Caligari", l’omaggio a Fulci e l'opening night con...

Berlinale 2021 – Mr Bachmann and his class: recensione del film di Maria Speth

Il lungo documentario di Maria Speth, Mr Bachmann and his class viene presentato in Competizione alla Berlinale 2021: con...

Zack Snyder’s Justice League: nuove foto di Darkseid e dei protagonisti

Zack Snyder continua a lavorare al suo Justice League e regala briciole di pane ai fan in attesa Gli eroi...

Attore scozzese, Richard Madden è meglio conosciuto per il suo ruolo di Robb Stark nella serie tv di successo Game of Thrones. La sua carriera però è iniziata molto prima, si è evoluta nel tempo, fino a renderlo oggi uno degli attori più desiderati del panorama televisivo.

Chi è Richard Madden?

richard madden, cinematographe.it

Richard Madden è nato il 18 giugno 1986 a Elderslie, in Scozia, dalla madre che lavorava come supplente e un padre impiegato con i vigili del fuoco. Il ragazzino ha frequentato la scuola locale a Paisley, affrontando un’infanzia e un’adolescenza difficili e piene di pregiudizi, dato che era un bambino in sovrappeso e tutti lo prendevano in giro. Per superare la timidezza si iscrisse a un programma di teatro giovanile organizzato dalla scuola e fu proprio quello il momento in cui tutto cambiò.

Il suo talento fu notato da alcuni agenti, che lo ingaggiarono per il suo primo ruolo in Barmy aunt boomerang della BBC nel 1999. Nel 2000 ha fatto invece il suo debutto cinematografico, apparendo nell’adattamento su schermo del romanzo di Iain Banks, Complicity. Dopo qualche anno, il neo attore si è poi diplomato al Royal Conservatoire of Scotland di Glasgow.

richard madden, cinematographe.it

La carriera di Richard Madden

Dopo un periodo di prove abbastanza buone, Richard torna a recitare a 23 anni, interpretando Dran McKenzie in Hope springs. Il riconoscimento del suo talento avviene però nel 2011, quando viene scelto per interpretare uno dei personaggi della famiglia Stark di Game of Thrones, Robb.

richard madden, cinematographe.it

Tra i suoi lavori al cinema menzoniamo: il live action Disney di Cenerentola del 2015; Bastille Day – il colpo del secolo; Ibiza; Rocketman e 1917. In televisione, dopo Il trono di spade, appare come protagonista della serie tv I Medici, in cui interpreta Cosimo I De Medici, nonno del Magnifico. Nel 2018 è poi protagonista della serie tv Bodyguard.

Curiosità su Richard Madden

Richard ha avuto due relazioni importanti. Una iniziata nel 2012 con la collega Jenna Coleman, l’altra invece iniziata nel 2017 e finita dopo un anno con la modella Ellie Bamber.

Leggi anche Ecco Kevin Costner da giovane. Ha una strana e animalesca concezione della danza, ha fatto innamorare una celebre pop star e non ha mai conosciuto uno dei suoi fratelli

Ultime notizie

Noir in Festival 2021: il programma di domenica 7 marzo

Pre-apertura del Noir in Festival domenica 7 marzo con la "maratona Caligari", l’omaggio a Fulci e l'opening night con...

Articoli correlati