L’avete riconosciuta? Oggi ha 32 anni, una carriera da Oscar ed è la perfetta fidanzata di Ryan Gosling!

Nel 2017 è stata l'attrice più pagata al mondo con un guadagno di 26 milioni di dollari: ecco di chi stiamo parlando!

Da leggere

Margot Robbie e l’ossessione del web per i suoi piedi: “È strano ma ne sono lusingata”

Margot Robbie è lusingata dall'ossessione del web per i suoi piedi. Durante l'ospitata al famoso talk show Jimmy Kimmel...

The Lost Daughter: Olivia Colman protagonista della prima immagine ufficiale

Maggie Gyllenhaal dirige The Lost Daughter, in concorso alla 78. Mostra del Cinema di Venezia Ecco la prima immagine ufficiale...

Freaks Out – il trailer del film di Gabriele Mainetti, in Concorso a Venezia 78

Freaks Out sarà in Concorso alla 78. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia Sono state rilasciate le nuove immagini ufficiali...

È impossibile non riconoscerla. La bambina raffigurata nella foto è Emma Stone, una delle attrici più importanti di Hollywood negli ultimi anni. Emily Patricia Jean Stone  – questo il suo vero nome – è nata a Scottsdale, una cittadina nell’Arizona, il 6 novembre 1988. I suoi genitori si chiamano Jeff e Krista Stone, ed ha un fratello minore di nome Spencer.

I suoi primi ruoli

Ad 11 anni, inizia ad apparire in diversi musical al Valley Youth Theatre, a Phoenix, come The Wind in the Willows, A Winnie-the-Pooh Christmas TailLa principessa sul piselloCenerentola, La sirenetta, e Alice nel Paese delle Meraviglie. La sua passione per la recitazione cresce a dismisura, così inizia a maturare l’idea di doversi trasferire a Los Angeles. Per convincere i suoi genitori a trasferirsi in California, prepara una presentazione – stile tesi di laurea – intitolata “Project Hollywood“. Nel 2003 si trasferisce con la madre a Los Angeles e dopo appena un anno comincia ad ottenere diversi ruoli in numerose serie televisive come The New Partridge FamilyMediumZack e Cody al Grand HotelMalcolmLucky Louie, e Drive.

I primi passi nel mondo del cinema

Il suo esordio sul grande schermo è datato 2007 con la commedia Suxbad – Tre menti sopra il pelo. Successivamente appare in The Rocker – Il batterista nudo, in Benvenuti a Zombieland, ne La coniglietta di casa e ne La rivolta delle ex.

Ma è nel 2010  il punto di svolta della sua carriera: grazie al ruolo da protagonista nella commedia Easy Girl, conquista una nomination ai Golden Globes come migliore attrice in una commedia. Un ruolo che le mette addosso gli occhi della critica e dei registi, tant’è che Tate Taylor l’anno dopo le offre il ruolo da protagonista nell’acclamato film drammatico The Help.

Il successo internazionale, però, lo ottiene solo nel 2012 grazie a The Amazing Spider-Man in cui interpreta il personaggio di Gwen Stacy, primo interesse amoroso di Peter Parker. Sul set conosce il suo collega Andrew Garfield, che in seguito diventa il suo compagno nella vita, fino al 2015.

Il binomio con Ryan Gosling

Emma Stone è la fidanzata perfetta di Ryan Gosling. Almeno, sul grande schermo. I due, infatti, sono apparsi per ben tre volte nello stesso film: nel 2011 nella commedia Crazy, Stupid, Love, nel 2013 in Gangster Squad e nel 2016 in La La Land. In tutti e tre film, hanno interpretato personaggi innamorati l’uno dell’altra.

I successi e l’Oscar

Tra i suoi film più importanti, ricordiamo Birdman – in cui interpreta il personaggio di Sam Thomson e grazie al quale conquista la sua prima nomination agli Oscar come migliore attrice non protagonista- Magic in the Moonlight, Irrational Man – entrambi diretti da Woody Allen – Sotto il cielo delle Hawaii, La battaglia dei sessi e La Favorita.

Ma ad oggi il suo film più importante rimane La La Land, grazie al quale ha vinto la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il Golden Globe, lo Screen Actors Guild Award, il BAFTA e l’Oscar come migliore attrice protagonista.

Leggi anche Avete mai visto Halle Berry da bambina? Qui non aveva ancora imparato a usare la frusta. Oggi ha 54 anni e ha adottato un gatto… chissà perché!

Ultime notizie

Margot Robbie e l’ossessione del web per i suoi piedi: “È strano ma ne sono lusingata”

Margot Robbie è lusingata dall'ossessione del web per i suoi piedi. Durante l'ospitata al famoso talk show Jimmy Kimmel...

Articoli correlati