È una convinta femminista, e si è battuta più volte per la parità dell’uguaglianza razziale e della discriminazione delle donne a Hollywood. È nata a Sacramento nel 1977, ha debuttato a teatro nel 1998 con il classico Romeo e Giulietta, mentre la sua prima volta sul grande schermo è datata 2008 nel film Jolene. Fin qui, ha collaborato con registi di primo ordine come Christopher Nolan, Guillermo del Toro, Terrence Malick, Aaron Sorkin e Andrés Muschietti. La bambina nella foto è proprio lei: Jessica Chastain!

È sposata con un conte

Il 10 giugno del 2017, Jessica Chastain ha sposato il conte e imprenditore Gian Luca Passi di Preposulo nella bellissima cornice di Villa Tiepolo Passi a Carbonera (Treviso), di proprietà della famiglia di lui. La coppia si è conosciuta nel 2012 nel backstage di una delle tante sfilate di Armani e da lì non si sono più lasciati. Nel 2018, sono diventati genitori della piccola Giulietta, nata da madre surrogata.

Sa insultare in italiano

Come detto, suo marito è italiano. Ebbene, l’attrice – come lei stessa ha affermato, conosce diversi modi di dire e detti del nostro paese. Ma non finisce qui. Jessica Chastain sa insultare in italiano con parolacce ma anche con gestacci tipici della nostra cultura.

Ha stupito la CIA

Nel 2012, Jessica Chastain ha interpretato il giovane agente della CIA Maya Lambert in Zero Dark Thirty. Nonostante il suo personaggio sia fittizio, ma ispirato alla figura dell’agente Alfreda Frances Bikowsky, il film racconta un fatto realmente accaduto: l’individuazione e l’uccisione di Osama bin Laden il 2 maggio 2011 in Pakistan, da parte dei Navy SEALs del DEVGRU, unità antiterrorismo della Marina degli Stati Uniti. Grazie a questo ruolo, l’attrice ha vinto il suo primo – e al momento unico – Golden Globe della sua carriera.

Ha mangiato tantissima soia per colpa di un ruolo

The 355, Jessica Chastain, Joker, Cinematographe

Il personaggio di Celia Foote vi dice qualcosa? Se non vi viene nulla in mente, ve lo rammentiamo noi. È uno dei personaggi di The Help, il film del 2012 diretto da Tate Taylor e con protagoniste Emma Stone e Viola Davis. Nel cast, figura anche Jessica Chastain che interpreta per l’appunto Celia Foote. L’attrice ha dichiarato che per interpretare questo ruolo ha dovuto prendere ben sei chili e, essendo vegana, ha mangiato tantissimo gelato alla soia. Per chi non lo sapesse, la soia contiene estrogeni e quindi predispone il corpo a prendere più facilmente chili.  tutto ciò l’ha aiutata a mettere su quei sei chili richiesti.

Leggi anche Avete mai visto Shia LaBeouf da bambino? È stato licenziato da Olivia Wilde, ha molestato una ragazza e sedotto una ninfomane