L’avete riconosciuta? Ha sposato Lancillotto, è stata regina di Scozia e la suocera di Liam Neeson

Ha vissuto un terribile dramma ed è legata all'Italia

Ha vissuto l’esperienza più terribile che un genitore possa affrontare: la morte della figlia, Vanessa Richardson, per un incidente avvenuto su una pista di sci. Anch’ella attrice, aveva appena 45 anni nel momento della scomparsa ed è stata, fino ai suoi ultimi giorni, legata in matrimonio al collega Liam Neeson. Andiamo a conoscere la storia della madre, Vanessa Redgrave.

Vanessa Redgrave: gioie e dolori

Vanessa REdgrave, Cinematographe.it

Vanessa Redgrave nasce a Londra il 30 gennaio 1937, frutto della relazione tra Rachel Kempson e Michael Redgrave, a loro volta divi del grande schermo. Accanto alla figura paterna esordisce nel 1958, affermandosi con ruoli shakespeariani e con testi di Brecht, Cechov e Ibsen. A lanciarla nella stratosfera Michelangelo Antonioni tramite Blow-Up, dove recita al fianco di David Hemmings, e Fred Zinneman, che la scrittura in Un uomo per tutte le stagioni. Dopodiché la assoldano vari altri registi italiani.

Vissuta una romantica storia assieme al regista Tony Richardson, dal quale ha due figlie, Vanessa Redgrave divorzia nel 1967, quando lui la lascia per Jeanne Moreau. Intanto sul set di Camelot conosce Franco Nero e scatta subito la scintilla: due anni più avanti arriva il figlio Carlo. Giunta la rottura, a distanza di parecchi anni e qualche relazione, i due si sposano il 31 dicembre 2006, ma inizialmente mantengono segreta la loro unione coniugale.

Nel corso della propria carriera Vanessa Redgrave consegue vari riconoscimenti, compreso un premio Oscar alla migliore non protagonista (a fronte di sei candidature) nel 1978 per la pellicola Giulia. Riceve cinque ulteriori candidature per la statuetta, grazie a Casa Howard, I bostoniani, Isadora, Maria Stuarda, regina di Scozia e Morgan matto da legare. Inoltre, vanta due Golden Globe, due Emmy, un BAFTA, uno Screen Actors Guild Award e una Coppa Volpi alla Mostra d’arte cinematografica di Venezia.

Leggi anche Avete visto i figli di Jennifer Garner e Ben Affleck? Il nome della secondogenita è legato alla fede ebraica

Articoli correlati