L’avete riconosciuta? Ha sofferto di disturbo post-traumatico da stress, ha vissuto con una str**** e Bryan Cranston l’ha lasciata morire

Nella sua carriera ha lavorato insieme a Bryan Cranston, per la Marvel e ha dato prova della sua bravuta in film e serie tv.

Attrice e modella statunitense, è stata una drogata, una vera str**** e addirittura una supereroina Marvel. In realtà è solo una bravissima attrice, conosciuta in tutto il mondo per il suo ruolo in Jessica Jones e come Chloe nella serie Non fidarti della str**** dell’interno 23, ma nella vita di tutti i giorni è ricordata con il nome di Krysten Alyce Ritter. Conosciamola meglio, attraverso la sua biografia, la carriera e qualche curiosità.

Krysten Ritter: vita e carriera

krysten ritter, cinematographe.it

Nata a Bloomsburg il 16 dicembre del 1981, è cresciuta in una fattoria a Shickshinny insieme a sua madre, il patrigno e sua sorella. A quindici anni è stata notata da un agente di moda in un centro commerciale. Iniziò quindi a fare la modella. Mentre frequentava il liceo, infatti, si è trasferiva a New York nei giorni liberi, dove ha iniziato la sua carriera di modella. A diciotto anni si è trasferita definitivamente nella Grande Mela, posando per varie riviste e sfilando sulle passerelle della città, oltre che a Milano, Parigi e Tokyo.

La sua carriera di attrice è invece iniziata nel 2001, quando interpretò il ruolo di una modella in Qualcuno come te. Nel 2003 è stata la volta del ruolo di una studentessa di storia dell’arte in Mona Lisa Smile. Tra il 2005 e il 2006 recitò in circa otto episodi della serie tv Veronica Mars, tornò molto spesso in Una mamma per amica. Dal 2008 recitò invece in ruoli di supporto in commedia come 27 volte in bianco, Notte brava a Las Vegas, The last international playboy e I love shopping. Tra gli altri suoi ruoli cinematografici ricordiamo Lei è troppo per me, How to make love to a woman, Killing Bono, Così è la vita, Margaret, Vamps, Veronica Mars – il film, Big eyes, Listen up Philip, Search party, El camino – il film di Breaking Bad.

krysten ritter, cinematographe.it

Il successo arriva nel 2010, quando recita in dieci episodi della serie di successo Breaking Bad, al fianco di Bryan Cranston. Tra gli altri ruoli nelle serie tv ricordiamo anche quelli in Gossip Girl. Gravity, Love bites, Non fidarti della str**** dell’interno 23, The Blacklist. Ulteriore successo lo ha ottenuto nel 2015, quando ha iniziato a recitare per la Marvel e Netflix, nella serie tv Jessica Jones e The Defenders.

Krysten Ritter: vita privata e curiosità

L’attrice ha iniziato nel 2014 una relazione con Adam Granduciel, membro gruppo musicale indie rock statunitense chiamato The war on Drugs. I due hanno un figlio, nato il 29 luglio 2019, il cui nome è Bruce Julian Knight Granofsky.

Leggi anche Ecco com’era da piccola Diletta Leotta. Ha amato un uomo da sogno, è un'”esperta” di calcio ma non ha resistito al richiamo della canzone italiana

Articoli correlati