L’avete riconosciuta? Ha origini nobili, si definisce pansessuale e difende a spada tratta i diritti degli animali

Vi diamo un indizio: è stata un'incantatrice...

Da leggere

Cos’è il Revenge Porn e perché è importante parlarne, anche al cinema

La piramide della violenza di genere si basa su una serie molto diffusa di comportamenti, fino a salire nel...

Crudelia: una piccola anteprima dei costumi di scena [FOTO]

Crudelia: uno sguardo ai variegati look della protagonista Crudelia è il nuovo lungometraggio live-action Disney che vede come protagonista l'omonima...

Luciana Littizzetto ha un nuovo amore? Ecco con chi starebbe l’attrice dopo la rottura con Davide Graziano

Dopo venti anni di matrimonio, la conduttrice di Che tempo che fa Luciana Littizzeto e il marito Davide Graziano...

È nata a Londra il 12 agosto 1992 ed è cresciuta nel quartiere di Belgravia, uno dei quartieri londinesi più esclusivi situato a pochi passi dai giardini di Buckingham Palace. A soli 17 anni entra nel mondo della moda e ha sfilato per  case di moda come Versace, Fendi, Chanel, e Burberry. Nel 2012 e 2014 vince ai British Fashion Awards il titolo di modella dell’anno. Nel 2012, debutta come attrice in Anna Karenina e poi successivamente in Suicide Squad nei panni di Incantatrice, La ragazza dei tulipani e Valerian e la città dei mille pianeti. Nel 2019, al fianco di Orlando Bloom, diventa la protagonista della serie tv Carnival Row. Insomma stiamo parlando proprio di lei: di Cara Delevingne!

Ha origini nobili

cara delevingne carnival row

Cara Delevingne ha origini nobili per via materna: discende infatti dalla famiglia di baroni Faudel-Phillips e due dei suoi antenati sono stati Lord sindaci della città di Londra.

Si definisce pansessuale

cara delevingne cinematographe.it

L’attrice e modella si è dichiarata apertamente pansessuale, ovvero quell’orientamento sessuale che indica l’attrazione emozionale, romantica e/o sessuale verso un individuo senza dare importanza al suo sesso e al suo genere.

Difende a spada tratta i diritti degli animali

Women Stories

Nel 2017, Cara Delevingne è stata nominata ambasciatrice della prima campagna mondiale di I’m Not a Trophy, movimento globale dedicato alla lotta contro la caccia e la raccolta di trofei di specie in via d’estinzione come leoni, rinoceronti ed elefanti.

Leggi anche Avete mai visto Rosario Fiorello da piccolo? Ha iniziato vendendo lattuga, il suo primo amore è stato il karaoke e ora è il re del palcoscenico

Ultime notizie

Cos’è il Revenge Porn e perché è importante parlarne, anche al cinema

La piramide della violenza di genere si basa su una serie molto diffusa di comportamenti, fino a salire nel...

Articoli correlati