L’avete riconosciuta? Ha lasciato suo marito per Richard Gere e il suo sorriso imperfetto l’ha resa un’icona di bellezza

Avete già capito di quale attrice stiamo parlando?

È un’ex supermodella che ancora oggi detiene il record di copertine su Vogue, ben 25. È stata la prima modella a firmare un contratto a sei cifre: nel 1973 la casa di cosmetici Revlon gli offrì un contratto di 400.000 dollari. Ha debuttato sul grande schermo nel 1968 con il film Paper Lion e nel 1971 è stata diretta da Ettore Scola in Permette? Rocco Papaleo. Di chi stiamo parlando? Di Lauren Hutton!

Ha lasciato suo marito per Richard Gere

Il ruolo più importante nella carriera di Lauren Hutton è sicuramente quello dell’adultera Michelle Stratton in American Gigolò. Michelle è la moglie del senatore Charles Stratton ma quando incontra il gigolò Julian – interpretato da Richard Gere – si innamora di lui.

Il suo sorriso imperfetto l’ha resa un’icona di bellezza

Lauren Hutton ha calcato le passerelle di mezzo mondo ed è comparsa sulle copertine delle riviste più importanti del mondo della moda come Vogue, Elle, Cosmopolitan e Harper’s Bazaar. È stata definita l’icona di una bellezza acqua e sapone ed è stata considerata una supermodella nonostante l’altezza non svettante e un sorriso difettato a causa dello spazio tra gli incisivi.

Leggi anche Avete mai visto Sam Claflin da piccolo? Un incidente ha infranto il suo vero sogno, è stato uomo dell’anno ma sa essere decisamente perfido

Ultime notizie

Un mercoledì da leoni: le incantevoli location del film cult di John Milius

Un mercoledì da leoni, cult del 1978, diretto da John Milius, è un film dedicato al mondo del surf,...

Articoli correlati