L’avete riconosciuta? È stata rapita per ben due volte, ha affrontato un pericoloso psicopatico e ha un talento particolare nell’anticipare le mosse altrui

Blonde power! Dal sorriso contagioso, è protagonista di una delle produzioni più viste al momento

Da leggere

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Matilda De Angelis a Sanremo 2021 ha raccontato perché ha dovuto bloccare Hugh Grant su Whatsapp

Ad aprire la 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata la “nostra” Matilda De Angelis. La bravissima attrice,...

The Gray Man: Regé-Jean Page nel film Netflix più costoso di sempre

Il protagonista di Bridgerton si unisce al cast stellare del film Netflix The Gray Man Il cast del film The...

Le bionde non hanno poco cervello! Questo stereotipo, vecchio come il mondo, è già stato sconfessato dalla scienza e, di certo, Anya Taylor-Joy è tutto fuorché una sprovveduta! La bellissima 24enne è una delle stelle emergenti a Hollywood e l’ultima produzione targata Netflix l’ha messa ancora di più in luce. Nata a Miami in Florida, da padre scozzese-argentino e madre anglo-spagnola cresce fino a 6 anni in Argentina, nella capitale Buenos Aires. La più piccola di sei fratelli, si trasferisce a Londra, in Inghilterra, dove segue lezioni di danza classica.

Anya Taylor-Joy: maestra negli scacchi!

Il debutto cinematografica avviene nel 2015, con il film horror The Witch. Lo stesso anno è diretta da Luke Scott, figlio del noto Ridley, in Morgan. L’anno seguente viene annunciata come componente del cast di Barry, opera che racconta la vita di un giovane Barack Obama: interpreta la sua migliore amica.

Poi eccola dare corpo, in The New Mutants, al personaggio di Magik, alter ego di Illyana Rasputin, la sorella minore di Colosso, rapita da bambina e portata in un’altra dimensione. Le vicende raccontate sono tratte dai fumetti dei Nuovi Mutanti e appartengono al franchise degli X Men.

Il cineasta M. Night Shyamalan affida a Anya Taylor-Joy la parte della problematica Casey in Split: insieme alle popolari Claire (Haley Lu Richardson) e Marcia (Jessica Sula), la giovane viene rapita (e sono due!) e tenuta prigioniera dall’enigmatico Dennis, una delle diverse personalità di Kevin (James McAvoy), persona con seri disturbi mentali, presumibilmente dettati da una infanzia traumatica.

Anya Taylor-Joy posa con una scacchiera

Nel 2017 viene nominata per il BAFTA miglior stella emergente. Infine, si cala nei panni della giovane Beth Harmon ne La Regina degli Scacchi, miniserie realizzata da Netflix. Cresciuta in un orfanotrofio del Kentucky verso la fine degli anni ’50, scopre di avere un talento micidiale per il gioco degli scacchi. Prima del ciak Anya Taylor-Joy non ne sapeva nulla, ma ha acquisito una buona familiarità, seguita dai consulenti Garry Kasparov e Bruce Pandolfini.

Leggi anche L’avete riconosciuta? Ha lavorato al mercato delle pulci, si è innamorata di una spia ed è convinta che il blu sia un colore caldo

Ultime notizie

Lizzie McGuire: per Hilary Duff il reboot “È stata una grossa delusione”

Il reboot di Lizzie McGuire è stato cancellato ancor prima della messa in onda Hilary Duff sta rievocando le due...

Articoli correlati