L’avete riconosciuta? È stata l’attrice sex-symbol per eccellenza degli anni ’50 e ’60, intervistò Fidel Castro e fu sposata con l’inganno

Ha lavorato con molti dei più grandi maestri del cinema di sempre

Da leggere

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Montgomery Clift e quell’incidente d’auto che compromise per sempre la bellezza e la carriera dell’attore

Ha debuttato a Broadway a soli quindici anni e fin da subito ottenne un grande successo. Per ben dieci...

Squid Game: 8 teorie fan svelano significati incredibili sulla serie Netflix

Squid Game è l'ultimo grande successo targato Netflix. La serie TV coreana è senza dubbio uno dei prodotti più...

Block title

Nel corso degli anni Cinquanta e Sessanta fu un sex symbol planetario. Tra le poche italiane ad aver recitato in numerose produzioni USA, che l’hanno consacrata in ogni angolo del globo, Gina Lollobrigida è assurta a vera e propria star hollywoodiana.

Gina Lollobrigida: una diva come poche

Gina Lollobrigida Cinematographe

Nata a Subiaco, in provincia di Roma, il 4 luglio 1927, Gina Lollobrigida rivelò fin da tenera età una personalità ambiziosa, combattiva e determinata. In carriera l’hanno diretta registi italiani di notevole spessore artistico, tra cui Vittorio De Sica, Pietro Germi, Alberto Lattuada, Mario Monicelli e Mario Soldati. In Francia ha lavorato sotto la direzione di cineasti della levatura di René Clair e Christian-Jaque.

Sul fronte americano Gina Lollobrigida è stata scritturata da maestri del grande schermo quali Melvin Frank, John Huston, Robert Z. Leonardo, Carol Reed, Vincent Sherman e King Vidor. Sul set ha affiancato divi di fama mondiale, solo per citarne alcuni: Robert Alda, Humphrey Bogart, Yul Brynner, Sean Connery, Tony Curtis, Errol Flynn, Rock Hudson, Burt Lancaster, Steve McQueen, Anthony Quinn, Terry Savalas e Frank Sinatra.

Il percorso di Gina Lollobrigida è stato impreziosito da parecchi riconoscimenti, tra cui un Henrietta Award per la pellicola Torna a settembre, due Nastri d’argento e sette David di Donatello, oltre a una candidatura ai BAFTA per Pane, amore e fantasia. Col ridursi dell’agenda cinematografica perseguì la carriera di fotoreporter. Negli anni Settanta ebbe modo di intervistare lo statista cubano Fidel Castro.

Gina Lollobrigida

Nell’ottobre 2006 Gina Lollobrigida annunciò l’intenzione di convolare all’altare, a seguito di una relazione segreta durata per più di vent’anni, con l’imprenditore iberico Javier Rigau, di 34 anni più giovane. Nel 2011 convolarono a nozze, anche se successivamente lei dichiarerà di essere stata sposata con l’inganno attraverso una falsa procura. Il matrimonio verrà poi annullato dalla Sacra Rota.

Leggi anche Avete visto la fidanzata di Amber Heard? È un direttore della fotografia e da anni combatte contro un cancro al seno

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Articoli correlati