Laura Pausini vince il Nastro d’Argento con il brano Io Sì

Laura Pausini ritirerà il prestigioso premio durante la cerimonia che si terrà martedì 22 giugno al MAXXI di Roma.

Da leggere

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Halle Berry di nuovo nei panni di Tempesta? L’attrice accetterebbe subito!

Se le venisse data l'occasione, Halle Berry interpreterebbe volentieri la mutante Tempesta in un nuovo progetto sugli X-Men Sin dal...

Jeff Garlin si difende dalle accuse di comportamenti inappropriati sul set

In una nuova intervista, Jeff Garlin sostiene di non essere stato licenziato dalla serie The Goldbergs, smentendo di essersi...

Block title

Laura Pausini è la vincitrice del Nastro d’Argento per la canzone Io Sì, che fa da colonna sonora al film La vita davanti a sé con Sophia Loren

A tre mesi e mezzo dal trionfo ai Golden Globe, Laura Pausini torna a ritirare un premio per Io Sì, brano che accompagna La vita davanti a sé (The Life Ahead), il nuovo film di Edoardo Ponti con Sophia Loren. L’artista di Solarolo non è riuscita a conquistare l’Oscar, pur avendo ottenuto la prestigiosa candidatura per la Miglior canzone originale, ma è pronta ad accogliere il Nastro d’Argento durante la cerimonia che si terrà il 22 giugno a Roma, presso il MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo. Laura Pausini ha commentato così la notizia della sua vittoria:

Un altro riconoscimento per IO SI/Seen a cui devo dire grazie, davvero. Per tutte le emozioni e le soddisfazioni che mi ha dato, anche internazionali. Ma grazie anche per le montagne russe che mi ha fatto vivere in questo anno così strano per tutti. Dal profondo del cuore mi auguro che tutto, anche il Nastro D’Argento per cui sono davvero orgogliosa, contribuisca a dare un’ulteriore spinta al nostro cinema da sempre tanto ammirato in tutto il mondo.

Ricordiamo che il brano in questione è nato dalla collaborazione tra Laura Pausini e Diane Warren, già undici volte nominata agli Oscar. Alla realizzazione di Io sì ha partecipato anche Bonnie Greenberg, music supervisor di film di successo come Tutto può succedere, Il matrimonio del mio migliore amico, What women want e The Mask.

Per quanto riguarda il testo italiano, Laura Pausini è tornata a lavorare con Niccolò Agliardi, tra i suoi più assidui coautori. Proprio quest’ultimo, ritirerà il premio con lei martedì sera.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

00:02:44

Dwayne Johnson debutta su Fortnite nel ruolo di The Foundation [VIDEO]

L'attesissimo evento The End che chiude Fortnite - Chapter 2 ha riservato una grande sorpresa per i fan di...

Articoli correlati