Lady Gaga e la mancata nomination agli Oscar 2022: “È stata derubata”

Lady Gaga non è riuscita ad ottenere una nomination per il ruolo di Patrizia Reggiani in House of Gucci.

La mancata nomination di Lady Gaga scatena una bufera social montata dai fan dell’attrice

Le nomination agli Oscar 2022 sono state annunciate appena qualche ora fa ma sui social è già scoppiata la polemica per la mancata candidatura di alcuni attori. In particolare è l’assenza di Lady Gaga come miglior attrice a suscitare maggiore scalpore, soprattutto fra i fan della cantante, i quali ritengono che la cantante sia stata snobbata e derubata di una nomination che invece avrebbe meritato. Al suo posto, tre nomi che nessuno si sarebbe aspettato: Olivia Colman – reduce da due candidature e una vittoria nel 2019 e nel 2021 – in gara per La Figlia Oscura, Penelope Cruz per Madri Parallele e Kristen Stewart per Spencer, data invece fuori dai giochi dopo la mancata nomination ai SAG. Le altre due candidate – Jessica Chastain per Gli occhi di Tammy Faye e Nicole Kidman per Being the Ricardos – erano date invece come frontrunner.

Lady Gaga era stata candidata a tutti gli altri premi principali, di solito ottimi indicatori per gli Oscar: Critics Choice Awards, Golden Globes, SAG e BAFTA. Va precisato, però, che una nomitation agli Oscar inglesi per Kristen Stewart era praticamente impossibile, a causa della controversa versione di Lady Diana vista in Spencer.

House of Gucci, quindi, ha perso la sua nomination più certa. Il film, fortemente criticato dalla stampa americana, poteva infatti contare solamente sulla sua inteprete. La pellicola di Ridley Scott ha quindi ottenuto un’unica nomination, per il miglior trucco e acconciatura. Lady Gaga si era spesa anima e corpo per l’interpretazione di Patrizia Reggiani e per gran parte della critica la sua performance era l’unica luce all’interno di un film definito camp e kitsch. Con la candidatura di Frederic Aspiras come miglior truccatore, House of Gucci può però vantare un record storico, ovvero la seconda nomination di categoria per un asiatico americano. Restano invece a mani vuote anche gli altri intepreti della pellicola, primo fra tutti Jared Leto, reduce dalle nomination ai SAG e ai Critic’s Choice ma anche ai Razzie Award.

Leggi anche House of Gucci, Lady Gaga su Patrizia Reggiani: “Non è una brava persona. Non mi fido di lei”

Articoli correlati