Lacci: trama, cast e location del film di Daniele Luchetti

Il film è la trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Domenico Starnone.

Lacci è un film drammatico del 2020 diretto da Daniele Luchetti, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Domenico Starnone, sceneggiatore della pellicola insieme al regista e Francesco Piccolo. Ecco che cosa bisogna sapere sulla trama, il cast principale e le location.

La storia, gli attori e i luoghi delle riprese

Lacci trama, cast e location Cinematographe.it

Quella tra Vanda e Aldo è una storia d’amore sbocciata in gioventù, coronata da un precoce matrimonio e da una altrettanto prematura genitorialità, con l’arrivo di Sandro e Anna. Poi, però, Aldo ha scelto di abbandonare la moglie e il suo luogo natio, Napoli, per trasferirsi a Roma e ricominciare daccapo al fianco di Lidia. Per impietosirlo, Vanda finge di volersi togliere la vita; tuttavia, il compagno evita di cadere nel tranello.

Qualche anno più tardi lui rifarà capolino allo scopo di risolvere le questioni irrisolte. I due sembrano essere sul punto di concedere una seconda chance alla relazione avuta in passato, ma non tutto filerà liscio…

Le riprese di Lacci si sono realmente tenute tra Napoli e Roma, le città che fungono da sfondo al lungometraggio. Il cast principale è costituito da Adriano Giannini, Luigi Lo Cascio, Giovanna Mezzogiorno, Laura Morante, Silvio Orlando e Alba Rohrwacher.

Il regista Daniele Luchetti, nato il 26 luglio 1960 a Roma, debutta dietro la macchina da presa con Domani accadrà, nel 1988, venendo insignito del David di Donatello e di una menzione Caméra d’or al Festival di Cannes. Fa incetta di riconoscimenti il successivo Il portaborse, che in un certo senso anticipa il processo di cambiamento politico, passato alla storia come Mani pulite. Tra i lavori maggiormente apprezzati del nuovo millennio spiccano Mio fratello è figlio unico e La nostra vita.

Lacci trama, cast e location Cinematographe.it

Alba Rohrwacher è Vanda in Lacci. Nata il 27 febbraio 1979 a Firenze, conta dei ruoli centrali in opere quali La solitudine dei numeri primi, Io sono l’amore, Cosa voglio di più, Hungry Hearts, Il papà di Giovanna, Le meraviglie, Perfetti sconosciuti e The Place.

Luigi Lo Cascio interpreta Aldo in Lacci. Nato il 20 ottobre 1967 a Palermo, si distingue in apertura degli anni Duemila per le parti nei film I cento passi, Luce dei miei occhi, La meglio gioventù. Altrettanto da segnalare il contributo apportato in Buongiorno notte, Il dolce e l’amaro, Il traditore, La bestia nel cuore e Sanguepazzo.

Leggi anche Venezia 77 – Lacci: recensione del film di Daniele Luchetti

Articoli correlati