La Sirenetta, polemiche e disapprovazione contro la Principessa nera

Cosa spinge realmente a criticare Disney per la scelta di Halle Bailey nel ruolo della principessa Ariel nel remake de La Sirenetta?

Il 24 maggio 2023 uscirà nelle sale cinematografiche La Sirenetta, remake cinematografico del film d’animazione del 1989. Dopo il rilascio del trailer ufficiale da parte di Disney, il web è stato sommerso da un’inondata di critiche, commenti di disapprovazioni e polemiche legate a una differenza tra le due protagoniste.

Alcuni fan sono contrari alla Principessa Ariel del remake Disney de La Sirenetta

L’attrice Halle Bailey veste i panni, anzi la coda, della Principessa Ariel. Da un lato c’è chi non vede l’ora di rivivere la favola romantica ambientata nell’oceano, ma dall’altro c’è chi è rimasto deluso dal cambiamento del colore della pelle della Principessa Disney. Molti sostengono che la scelta non rispetti il personaggio tradizionale, altri accusano il politically correct dando libero sfogo a commenti e insulti razzisti. Il vero problema è legato alla fedeltà dell’originale o è una questione di razzismo?

Tuttavia, ci teniamo a ricordare che non è la prima volta che la Disney opta per una Principessa di colore. In La principessa e il ranocchio del 2009, Tiana è una ragazza afroamericana di New Orleans. Nel 1998 è stata introdotta nell’universo disneyano l’eroina cinese Mulan, mentre Viana è la protagonista di Oceania del 2016. E la lista continua con Jasmine, Pocahontas e Merida per ribadire la volontà di Disney di educare gli spettatori al rispetto, alla tolleranza e all’inclusività, perché il colore della pelle non rappresenti più un simbolo di bellezza.

La Sirenetta è la storia che ha incantato grandi e bambini per le meraviglie e i canti dell’oceano, la sensibilità con cui tratta i suoi temi, la lezione di vita che insegna a essere sempre sé stessi a prescindere al corpo che si abita… nonché cose e fatti che non hanno nulla a che vedere con il colore della pelle. E pertanto crediamo che, se il film non dovesse piacere, non sarà certo per la presenza di Halle Bailey!

Leggi anche La Sirenetta: il teaser trailer del live-action è un trionfo di visualizzazioni!

Tags: Disney

Articoli correlati