La partita, cinematographe.it

Zenit Distribution ha annunciato l’acquisizione de La Partita, film d’esordio cinematografico di Francesco Carnesecchi che uscirà al cinema a febbraio 2020

Era stato presentata al Roma Indipendent Film Fest 2018 l’opera prima di Francesco Carnesecchi, La Partita. La pellicola è in uscita nelle sale cinematografiche italiane a febbraio 2020: a distribuirla sarà Zenit Distribution, la società indipendente di contenuti audiovisivi di Mauro Venditti, che ne ha annunciato ufficialmente l’acquisizione.

La partita: recensione del film di Francesco Carnesecchi

Nel suo film d’esordio, Carnesecchi segue il grande sogno dell’allenatore di una squadra giovanile della periferia romana. Il destino del team viene messo però alla prova da un giro di corruzione e scommesse clandestine: ci viene mostrata una realtà delle scuole di calcio che ci fa riflettere sui sogni di tanti ragazzi.

Il film è prodotto da Andrette Lo Conte e ha un cast non privo di nomi anche piuttosto noti: Francesco Pannofino interpreta Claudio Bulla, il protagonista; torna a lavorare con Alberto di Stasio, che interpreta Italo; troviamo inoltre Lidia Vitale, che è la moglie di Claudio Bulla, mentre un’altra coppia significativa di personaggi è costituita da Antonio, il giocatore di punta della squadra interpretato da Gabriele Fiore e suo padre (Fabrizio Sabatucci).

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto