Ciro di Mario, L’Immortale, torna sugli schermi con il film di Marco D’Amore

Marco D’Amore riporta il suo personaggio più popolare sullo schermo, e lo fa con la sua prima prova da regista. L’attore, dopo aver recitato in film come Una vita tranquilla, Perez e Un Posto Sicuro, ha conquistato fama mondiale grazie a Gomorra, serie lanciata nel 2014 da Sky, ed ispirata all’omonimo romanzo di Roberto Saviano. Gomorra è arrivata alla sua quarta stagione. L’immortale, diretto e interpretato da Marco D’Amore, è nelle sale cinematografiche dal 5 dicembre 2019.

Marco D’Amore parla de L’Immortale, il film su Ciro Di Marzio [VIDEO]

Il corpo di Ciro sta affondando nelle acque scure del Golfo di Napoli. E mentre sprofonda sempre più, affiorano i ricordi. I suoni attutiti dall’acqua si confondono con le urla della gente in fuga. E’ il 1980, la terra trema, il palazzo crolla, ma sotto le macerie si sente il pianto di un neonato ancora vivo. Dieci anni più tardi, ritroviamo quel neonato ormai cresciuto, mentre sopravvive come può alle strade di Napoli, figlio di nessuno. Ricordi vividi di un’educazione criminale che l’hanno reso ciò che è: Ciro Di Marzio, l’Immortale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto