Shutter Island cinematographe.it

Ecco le ultime indiscrezioni sul dietrofront della Paramount nel produrre il nuovo film di Martin Scorsese, Killers of the Flower Moon

È notizia di pochi giorni fa la cessione da parte della Paramount dei diritti di Killers of the Flower Moon alla Apple. Il film, diretto da Martin Scorsese e con protagonisti Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, avrà a disposizione un budget di 180-200 milioni di dollari e verrà distribuito prima in sala attraverso la Paramount e successivamente verrà distribuito sul servizio streaming della Apple.

Killers of the Flower Moon; Cinematographe.it
Killers of the Flower Moon: la Paramount ha fatto dietrofront a causa di modifiche alla sceneggiatura

In molti si sono chiesti i motivi che hanno spinto la Paramount a fare un passo indietro. Secondo le ultime indiscrezioni di The Hollywood Reporter, la colpa sarebbe del personaggio che interpreterà Leonardo DiCaprio. Inizialmente, si sarebbe dovuto trattare di un agente della neonata FBI inviato ad indagare su una serie di brutali omicidi nell’Oklahoma degli anni ’20.

Ma le modifiche apportate alla sceneggiatura dall’attore e da Scorsese stesso, hanno totalmente trasformato il personaggio e la storia. Il ruolo sarà quello di un uomo metà cattivo, metà antieroe, nipote del personaggio malvagio interpretato da De Niro. La storia andrà a raccontare i sentimenti contrastanti del protagonista, diviso tra la sua famiglia e la propria morale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE