Kevin Feige smentisce una volta per tutte un rumor su Chris Evans

No, l'attore non tornerà come Captain America

Da leggere

Nastri d’Argento 2021: Miss Marx è il film dell’anno. Tutti i vincitori

Le Sorelle Macaluso di Emma Dante vince come Miglior film. Ecco tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2021! I Nastri...

Intervista ad Alessio Praticò, da Il Cacciatore alla nuova serie Sky Blocco 181 [VIDEO]

Abbiamo intervistato Alessio Praticò ospite della decima edizione del Festival del Cinema di Spello e dei Borghi Umbri che...

Luca: Il gatto Machiavelli esiste davvero? Ecco Seppia, il gatto simbolo di Boccadasse a cui Enrico Casarosa si sarebbe ispirato

Tra i grandi protagonisti di Luca, il 24° lungometraggio Pixar diretta da Enrico Casarosa e ambientato in Liguria, c'è Machiavelli,...

Kevin Feige ha finalmente messo la parola fine ad una voce che circolava da tempo

Kevin Feige, Presidente dei Marvel Studios, è uno dei personaggi che ha probabilmente più potere all’interno del mercato dell’intrattenimento e non mi riferisco solo a quello economico, ma anche a quello contenutistico e strategico. Avere in mano La Casa delle Idee sul piano televisivo e cinematografico richiede però tanta attenzione e una difficoltà gestionale non indifferente. Pensate alle voci di corridoio, ad esempio, che l’uomo è sempre riuscito a scampare, non rivelando mai troppo e riuscendo a rimanere quasi sempre nell’ombra.

Proprio per questo motivo, considerando l’attenzione mediatica sprigionata dai rumor che vedevano il ritorno di Chris Evans come Captain America, Feige si è sentito in dovere di rispondere, una volta per tutte, alla diatriba, sottolineando a più riprese che la verità era a portata di mano: bastava infatti affidarsi alle parole di diniego dell’attore. In particolare, l’uomo ha dichiarato, ai microfoni di Entertainment Weekly (via Collider):

Raramente rispondo di no alle questioni, perché le cose mi sorprendono sempre con quello che succede, ma questo rumor è stato smentito piuttosto rapidamente dall’uomo stesso.

In altre parole: è inutile che cercate dei possibili spiragli, perché sicuramente non vedrete più Chris Evans nei panni di Captain America. Molti avevano ipotizzato che, in The Falcon and The Winter Soldier, il personaggio poteva fare ritorno come mentore per Falcon, insegnandoli qualcosa riguardo il suo ruolo e la responsabilità portata dal costume, ma purtroppo non ci sono più dubbi in merito. Non è nemmeno escluso che tale risposta di Feige sia stata organizzata per sviare l’attenzione ma effettivamente, dopo quello che è accaduto in Avengers: Endgame, è piuttosto improbabile che questo supereroe, con quel determinato volto, abbia una parte all’interno delle vicende.

Leggi anche – Marvel: cosa pensa Falcon delle voci sul ritorno di Captain America

SourceET

Ultime notizie

Nastri d’Argento 2021: Miss Marx è il film dell’anno. Tutti i vincitori

Le Sorelle Macaluso di Emma Dante vince come Miglior film. Ecco tutti i vincitori dei Nastri d'Argento 2021! I Nastri...

Articoli correlati