Kentannos: il documentario in anteprima al Biografilm 2019

In anteprima italiana al Biografilm Festival 2019 si svolge oggi la proiezione di Kentannos, opera di Víctor Cruz sulla vita di uomini centenari

Oggi in anteprima al Biografilm Festival 2019 si svolgerà la proiezione di Kentannos, documentario di Víctor Cruz sulla vita di uomini centenari

Nella kermesse bolognese del Biografilm Festival 2019 si svolgerà oggi la proiezione, in anteprima italiana, dell’opera Kentannos del regista argentino Víctor Cruz. La pellicola giungerà prossimamente anche nelle sale cinematografiche presentata da Kino produzioni, con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission e della Regione Autonoma Sardegna.

Kentannos è stato girato in Costa Rica, Giappone e Sardegna, tre zone geografiche definite come Blue Zone per la longevità di vita notevolmente più alta rispetto alla media mondiale. Il documentario ripercorre la quotidianità di donne e uomini che alla soglia del loro primo secolo di vita continuano a trascorre un’esistenza normale, senza rinunciare a sogni e progetti che la loro veneranda età potrebbe rendere proibitivi. Chi continua ad andare a cavallo malgrado le preoccupazioni dei figli, chi realizza il sogno di pilotare un aereo, chi organizza una tournée con la propria band: il documentario indaga la forza vitale di persone che vedono nell’età un dato esclusivamente mentale e non fisico.

Kentannos è una co-produzione Argentina-Italia; il documentario ha partecipato al festival Visions du Rèel di Nyon; dopo la partecipazione al Biografilm Festival 2019 giungerà prossimamente anche nel nostro circuito di proiezioni italiane.

Ultime notizie

Ant-Man 3: Quantumania, parla Evangeline Lilly: “È stata dura, ma è il miglior film che abbiamo girato!”

Evangeline Lilly parla del set, concluso in autunno, di Ant-Man 3: Quantumania. Le riprese in piena pandemia sono state difficili...

Articoli correlati