Kate Bosworth e quel particolare difetto estetico che fece perdere la testa a Orlando Bloom

L'attrice statunitense Kate Bosworth, nota per numerosi ruoli, è conosciuta anche per un particolare che la contraddistingue da sempre.

L’attrice statunitense Kate Bosworth, classe 1983, ha esordito giovanissima nel film L’uomo che sussurrava ai cavalli, all’età di 15 anni, recitando accanto a Sam Neil e Scarlett Johansson, anch’essa adolescente. Il ruolo, ottenuto, dopo alcune apparizioni nella serie tv Settimo cielo, le venne assegnato grazie alla sua capacità di andare a cavallo, Kate Bosworth praticò infatti equitazione ad alti livelli, partecipando anche a numerosi competizioni e vincendone alcune tra le più importanti. Campionessa a 14 anni, successivamente si iscrisse all’Università di Princeton, facendo della recitazione un’attivista extra rispetto all’istruzione. Nonostante questo, la carriera d’attrice la impegnava notevolmente e per questo venne estromessa dall’Università. Interprete di Le regole dell’attrazione, Superman Returns, 21, Another Happy Day, Still Alice, Amensiac, Somnia e molti altri, è sposata dal 2013 con il regista Michael Polish, dopo due relazioni con 2 noti attori.

Kate Bosworth e quel particolare colore degli occhi che la contraddistingue

The I-Land - Kate Bosworth - cinematographe.it

Prima di Aleksander Skarsgård, al quale è stata dal 2009 al 2011, Kate Bosworth ha avuto una relazione, dal 2003 al 2006, con l’attore Orlando Bloom, star di Hollywood, noto per numerose interpretazioni come la saga di Il Signore degli Anelli e di Pirati dei Caraibi, e per pellicole come Troy, Elizabethtown, I tre moschettieri e, più di recente, il war movie The Outpost. La coppia mandò in visibilio gran parte di fan e pubblico, considerando anche che la Bosworth era all’apice del successo. L’attrice è nota e apprezzata anche per quel, definito da molti “bellissimo“, difetto che la contraddistingue dalla nascita. Non si sa se mia stato realmente un difetto che possa aver causato problemi, ma è sicuro che adesso sia uno dei segni particolari più amati e che l’ha resa facilmente riconoscibile. Kate Bosorth ha gli occhi eterocromatici, cioè di colori diversi, il sinistro è infatti blu e il destro marrone.

 

Leggi anche Gemma Arterton: “sono nata con sei dita in ogni mano” – ecco come l’attrice ha raccontato la sua polidattilia

Articoli correlati