Justice League: Gal Gadot non ha partecipato ai reshoot della Snyder Cut

Gal Gadot non ha partecipato alle riprese delle scene aggiuntive della Snyder Cut di Justice League

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Gal Gadot rivela che non è tornata come Wonder Woman per le riprese della nuova versione di Zack Snyder di Justice League 

L’uscita delle Snyder Cut di Justice League è alle porte, e mentre il regista lavora al nuovo il trailer e si prepara per il debutto del film su HBO Max, previsto per il 2021, Gal Gadot risponde a una delle domande più frequenti su questa nuova versione. La star di Wonder Woman non è tornata per girare alcune scene aggiuntive per completare la Snyder Cut, a differenza di altri co-protagonisti. Durante un’intervista per la promozione di Wonder Woman 1984, in uscita anche su HBO Max, la Gadot ha spiegato di non essere stata coinvolta nelle riprese della Snyder Cut di Justice League.

Non ho girato nulla e non ho neanche visto nulla. Ma non vedo l’ora di vedere la Snyder Cut del film“. I fan sono pronti per molte apparizioni di Gadot, sia in Wonder Woman 1984 in anteprima nelle sale cinematografiche e su HBO Max il 25 dicembre 2020, che in Justice League di Zack Snyder. Anche se sembrava quasi impossibile che la Snyder Cut avrebbe mai avuto una data d’uscita, Gal Gadot ha aggiunto a questa affermazione che l’anno 2020 l’ha preparata ad aspettarsi l’inaspettato. “In questo mondo, ora, nulla riuscirebbe a sorprendermi“, ha dichiarato l’attrice. “Come se qualcuno mi avesse detto un anno fa che ci sarebbe stata una pandemia… Comunque sono molto felice per Zack Snyder, per esser riuscito a portare sugli schermi la sua versione del film“.

Justice League - Wonder Woman 1984, cinematographe.it

Justice League ha ricevuto molti cambiamenti durante la sua produzione, inclusa l’uscita di Zack Snyder dopo una tragedia familiare che ha portato all’acquisizione del progetto da parte di Joss Whedon. Whedon ha gestito la riscrittura del copione e la regia della riprese estese, ma non è stata la prima volta che la Warner Bros. ha interferito con i piani di un regista. La regista di Wonder Woman Patty Jenkins ha infatti recentemente rivelato di aver ricevuto un ordine dallo Studio all’ultimo minuto per cambiare il finale.

SourceComicbook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati