Justice League, Cinematographe.it

Justice League non è stato certo un gran successo al botteghino e Henry Cavill lo sa bene

Ecco dunque cosa pensa l’interprete di Superman di Justice League, il film di Zack Snyder che è stato completato da Joss Whedon e i cui reshoot hanno finito per rovinare un prodotto che era stato concepito in modo completamente diverso dal regista titolare, che è dovuto andar via prima che venissero fatte le riprese aggiuntive. Per questo motivo, come molti di voi sanno, i fan gridano da un biennio al release dello Snyder’s Cut. Nel corso di un’intervista con Men’s Health, Cavill ha parlato del suo periodo come Superman nei vari film che ha interpretato, compreso il lungometraggio corale con gli altri eroi della Detective Comics:

Man of Steel è stato un ottimo punto di partenza. Se dovessi tornare indietro, non credo che cambierei nulla. Per quanto riguarda il follow-up, Batman v Superman: Dawn of Justice, questo era molto più un film su Batman. E penso che il regno dell’oscurità sia fantastico per un film di Batman. Ma Justice League no, non ha funzionato.

Recentemente poi, l’attore ha anche detto di non voler ancora appendere il suo mantello da Superman al chiodo, come abbiamo riportato in una precedente news:

Il mantello è nell’armadio. È ancora mio. Non mi limiterò a starmene zitto e buono mentre succede tutto questo. Io non ho rinunciato al ruolo. C’è ancora molto da dare per il mio Superman. Molta narrazione da portare al pubblico. Un sacco di profondità reale e verità che vanno esplorate per rendere merito al personaggio. Voglio portare in scena ciò che accade nei fumetti. Questo è importante per me. C’è un sacco di giustizia da fare per Superman. Lo stato attuale delle cose è: vedrete.

La sinossi:

Sulla scia della morte di Clark Kent/ Superman (Henri Cavill) per mano di Doomsday, Bruce Wayne / Batman (Ben Affleck) rivaluta i suoi metodi estremi e inizia a cercare eroi dalle capacità straordinarie, in modo da poter mettere insieme una squadra per combattere il crimine e per poter difendere la terra da qualsiasi minaccia. Insieme a Diana Prince / Wonder Woman (Gal Gadot), Batman si mette alla ricerca dell’ex stella del football, noto oramai col nome di Vic Stone / Cyborg (Fisher), il velocista Barry Allen / Flash (Miller) e il guerriero atlantico Arthur Curry / Aquaman (Momoa). Il team dovrà scontrarsi con Steppenwolf, che deve trovare tre manufatti nascosti sulla terra.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto