- Justice League, Cinematographe

Il nuovo boss della WarnerMedia sta apprezzando i tweet sul rilascio della Snyder Cut di Justice League 

Il nuovo CEO di WarnerMedia, Jason Kilar, sta prendendo nota delle richieste dei fan di rilasciare la ormai leggendaria versione del regista di Justice League Zack Snyder. Il film non fu particolarmente apprezzato dalla critica e segna l’ultima pellicola DC (per ora) del regista dopo Watchmen, Man of Steel e Batman v Superman: Dawn of Justice. Si separò da WB durante la produzione, poco dopo la morte di sua figlia. Il regista Joss Whedon è intervenuto per finire alcune riprese e ha assemblato ed editato il film, che è stato ridotto da oltre 200 minuti a esattamente due ore, come riferito dalle richieste dello studio.

Su Twitter Kilar – che in precedenza era stato a capo di Hulu prima di assumere il lavoro a WarnerMedia – ha messo like a tweet inerenti alla versione di Snyder del film. Ma c’è un però. Dei due tweet che gli sono piaciuti finora, uno è di una persona che si congratula con lui per aver ottenuto il nuovo lavoro, a cui ha aggiunto: “Ora #ReleasetheSnyderCut”. Il secondo è solo uno screenshot del “mi piace” di Kilar del primo con un commento aggiunto sul fatto che Kilar sa cosa sta facendo. Insomma, questi like non significano praticamente nulla e chissà se Warner Bros prenderà mai seriamente le richieste dei fan di rilasciare la Snyder Cut.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE