Jurassic World: il regista Colin Trevorrow parla del sequel

Dopo essere diventato il terzo film campione di incassi di tutti i tempi il mese scorso – si stiamo parlando proprio di Jurassic World -, Universal Pictures e Amblin Entertainment hanno finalmente annunciato i loro piani per un sequel di Jurassic World. Anche se il film non uscirà nelle sale prima del 2018, il regista Colin Trevorrow del precedente Jurassic World è già al lavoro sul film insieme a Derek Connolly, alle prese con lo script.

Su quale storia si baserà il sequel di Jurassic World?

Parlando con Wired, Trevorrow ha dato qualche idea sulla prossima trama del film:

“Non sarà solo un branco di dinosauri a caccia di persone su un’isola” – racconta Trevorrow – “L’idea non si limitata ai parchi a tema, ci sono domande sulla scienza che vanno ben oltre l’intrattenimento. Quando si guarda indietro al nucleare e come questo ha avuto inizio, pensiamo che il primo istinto sia stato quello di ricorrere alle armi e solo in seguito abbiamo scoperto che potrebbe essere utilizzato per produrre energia. Questo concetto non deve necessariamente essere nel libro, ma è un seme che volevo piantare in questo film e che potrebbe essere in grado di crescere più in là nei sequel.”

“E come dice il Dr.Wu nel film quando sta avvertendo Dr. Mesrani, ‘Non siamo gli unici che possono creare un dinosauro’. Penso che sia un’idea interessante da poter esplorare. Non dovrei usare la parola universo, perchè la gente penserebbe altrimenti che stiamo creando un universo Jurassic World, ma non è così. “

Anche se non è certo che Trevorrow tornerà a dirigere il sequel di Jurassic World, l’uscita è attualmente prevista per il 22 giugno 2018. Gli attori Chris Pratt e Bryce Dallas Howard sono stati confermati e saranno ancora una volta Frank Marshall e Steven Spielberg a produrre il prossimo capitolo del franchise.
Per il momento è tutto, continuate a seguirci per saperne di più!

Fonte: Comingsoon.net

Articoli correlati