Julian Sands, continuano le ricerche in montagna: la famiglia ringrazia le autorità per il loro coraggio

La famiglia di Julian Sands ringrazia le autorità per i loro "eroici" sforzi mentre le ricerche dell'attore continuano.

Continuano le ricerche di Julian Sands, dato per disperso il 13 gennaio. La famiglia di Sands ha elogiato gli “eroici” sforzi delle autorità californiane impegnate nella ricerca dell’attore britannico. Una dichiarazione – condivisa al pubblico dall’ufficio dello sceriffo della contea di San Bernardino – ha ringraziato le varie organizzazioni coinvolte negli sforzi per trovare l’attore, mentre le operazioni di ricerca sono entrate nel loro undicesimo giorno.

Julian Sands disperso - cinematogrpahe.it

Julian Sands è disperso nell’area vicino al Monte Baldy, nelle montagne di San Gabriel, nel sud della California (circa 80 km da Los Angeles). Sands è noto per essere un amante delle escursioni e della montagna.

“I nostri più sentiti ringraziamenti ai compassionevoli membri del dipartimento dello sceriffo della contea di San Bernardino che stanno coordinando la ricerca del nostro amato Julian, non ultime le eroiche squadre di ricerca elencate di seguito che stanno affrontando condizioni difficili sul terreno e in aria per riportare Julian a casa” si legge, sempre nella dichiarazione della famiglia. “Siamo profondamente commossi da tutto l’amore e il sostegno ricevuti”.

Il dipartimento dello sceriffo ha aggiunto: “Mentre entriamo nel giorno 11 della ricerca di Julian Sands sul Monte Baldy, ci viene in mente la pura determinazione e l’altruismo di tutte le persone che hanno aiutato in questa ricerca. Continueremo a utilizzare tutte le risorse a nostra disposizione”.

Per le ricerche si sta utilizzando il rintracciamento del segnale telefonico dell’attore. Lunedì un portavoce del dipartimento dello sceriffo ha detto alla stampa che le condizioni erano ancora troppo pericolose per le squadre di soccorso a terra e che le ricerche sarebbero state condotte solo in elicottero. In precedenza era stato rivelato che i rintracciamenti del segnale del telefono di Julian Sands sembravano rivelare che l’attore si era spostato verso l’area montuosa di Baldy Bowl il giorno in cui era stato denunciato la scomparsa.

Le autorità hanno anche aggiunto che, al momento, non c’è alcuna “scadenza” alle ricerche. L’incidente è ancora classificato come operazione di ricerca e soccorso.

Articoli correlati