John Wick 3: Parabellum – anteprima da quasi 6 milioni per Keanu Reeves

Ecco i numeri dell'ultimo film di Keanu Reeves, uscito ieri in USA.

Da leggere

L’avete riconosciuto? Soffre di epilessia, ha indossato un’inquietante maschera, odia Captain America ed è stata un’appariscente drag queen

È nato in Nigeria, precisamente ad Ibadan, il 4 aprile 1960 perché i suoi genitori - entrambi britannici -...

Anchille Lauro: tutti i film che abbiamo visto nei suoi travestimenti

Artista eclettico che riconosce nella metamorfosi l’unica costante della sua ricerca estetica, Achille Lauro è, da almeno un paio...

V per Vendetta – quella volta che Natalie Portman dovette farsi rasare i capelli: “è stato eccitante rinunciare alla vanità”

V per Vendetta, diretto da James McTeigue, è un film del 2006 con nel cast Hugo Weaving, Natalie Portman,...

John Wick 3: Parabellum di Lionsgate ha incassato ben 5,9 milioni di dollari all’anteprima del giovedì

John Wick 3: Parabellum la scorsa notte, in USA, si è aggiudicato una cifra che spazza via le anteprime precedenti delle pellicole R-Rated action nella storia della Lionsgate, a parte The Twilight Saga: Breaking Dawn 2 e The Hunger Games. Il film con Keanu Reeves è stato proiettato in 3.000 cinema a stelle e strisce.

Le prime anteprime di John Wick hanno guadagnato, rispettivamente, 950.000 dollari (il primo film) e 2,2 milioni (il secondo). Al momento l’anteprima del terzo capitolo ha superato quella dell’ultimo film di James Bond, che si è fermato a 5,25 milioni. Le previsioni di apertura di questa nuova pellicola sono stimate a 50 milioni a livello nazionale. A dirigere il trequel è stato Chad Stahelski e la sinossi ufficiale recita:

John Wick è in fuga per due ragioni: una taglia di 14 milioni di dollari e per aver infranto una delle regole fondamentali, uccidere qualcuno all’interno dell’Hotel Continental. La vittima infatti era un membro della Gran Tavola che aveva posto la taglia su di lui. John avrebbe dovuto già essere stato eliminato, ma il manager dell’Hotel Continental gli concede un’ora di tempo prima di dichiararlo ufficialmente “scomunicato”. John dovrà cercare di restare vivo, lottando e uccidendo, in cerca di una via d’uscita da New York City.

Il film uscirà nelle sale italiane il 16 maggio 2019 distribuito da 01 Distribution. Siete tutti pronti a quello che è stato definito un vero e proprio bagno di sangue?

SourceDeadline

Ultime notizie

L’avete riconosciuto? Soffre di epilessia, ha indossato un’inquietante maschera, odia Captain America ed è stata un’appariscente drag queen

È nato in Nigeria, precisamente ad Ibadan, il 4 aprile 1960 perché i suoi genitori - entrambi britannici -...

Articoli correlati