Joe Jonas Spider-Man mancato: “Ho perso il ruolo a causa di Andrew Garfield”

Il cantante dei Jonas Brothers rivela di aver tentato il provino The Amazing Spider-Man.

Joe Jonas è un personaggio a 360 gradi: canta, balla e recita. È uno dei componenti della celebre boy band Jonas Brothers, è il frontman del gruppo DNCE, ci ha dimostrato le sue doti di ballerino e, qualche volta, anche quelle da attore (in primis nel film Disney Camp Rock, al fianco di Demi Lovato). A gennaio sarà nel film Devotion in un ruolo secondario, ma la sua carriera nel mondo del cinema avrebbe potuto avere una svolta inaspettata, se non fosse stato per Andrew Garfield.

Joe Jonas e il mancato ruolo da eroe: il cantante aveva fatto il provino per The Amazing Spider-Man

Joe Jonas Spider-Man - Cinematographe.it

Essendo un personaggio a 360 gradi non c’è da meravigliarsi se, in passato, Joe Jonas abbia cercato di ottenere un ruolo da protagonista in un film come The Amazing Spider-Man, il reboot del franchise cinematografico del celebre eroe Marvel, uscito nel 2012. Il compito di riportare Spider-Man sul grande schermo è stato affidato ad Andrew Garfield, ma Joe Jonas ha confessato di aver fatto il provino per la parte.

“Posso nominare un paio di ruoli per cui mi sono sentito depresso nel momento in cui non li ho ottenuti”, rivela a Variety. “Ricordo che anni fa mi preparai per Spider-Man. Ero molto eccitato, ma Andrew Garfield mi ha fregato. Ovviamente, è stata la scelta giusta”. Ora stiamo cercando di immaginare il cantante con indosso l’iconico costume rosso e blu! Joe Jonas rivela di averne uno in casa. “Forse prima o poi lo indosserò”. Magari il prossimo Halloween?

Leggi anche Sophie Turner di nuovo mamma: l’attrice annuncia la nascita della seconda figlia

Articoli correlati