Jessica Chastain è finita in ospedale con un trauma cranico

"Ho sentito un crack... tutti si sono fermati e sembravano spaventati", ha ricordato l'attrice.

Jessica Chastain è finita al pronto soccorso a causa di un’acrobazia piuttosto pericolosa, eseguita sul set di The 355

Jessica Chastain ha dovuto fare un capatina in ospedale dopo aver subito un trauma cranico sul set dell’atteso action movie tutto al femminile The 355. L’attrice è una delle protagoniste del thriller che racconta le imprese di un gruppo di super spie internazionali ingaggiate per evitare il terzo conflitto mondiale. Completano la squadra Lupita Nyong’o, Penélope Cruz, Diane Kruger e Fan Bingbing. Ospite The Late Late Show di James Corden Chastain ha rivelato di aver voluto eseguire tutte le acrobazie presenti nel nuovo film, senza ricorrere a stuntman, una scelta che si è quasi rivelata fatale.

“Sono finita in ospedale. Stavo girando una scena di combattimento e mi trovavo su un pavimento di marmo… sono caduta e ho sbattuto la testa, ho valutato male la distanza. Ho sentito un crack. Questo potrebbe essere il motivo per cui sono come sono. Tutti si sono fermati e sembravano spaventati e mi sentivo un po’ stordita. Mi si avvicina la mia controfigura, che è francese e non parla molto bene inglese, e mi dice: ‘Mi dispiace, ma devo rimetterlo dentro’. Mi sono spaventata, rimettermi dentro cosa, il mio cervello? Non capivo cosa stava succedendo, ma alla fine era solo un bernoccolo che mi ha rimesso a posto. Ho fatto un altro paio di ciak perché non mi arrendo facilmente e poi sono andata in ospedale.”

La co-protagonista di Chastain, Penelope Cruz, ha ammesso di esseri “spaventata molto” durante quell’episodio. The 355 arriverà nelle sale cinematografiche internazionali venerdì 7 gennaio 2022. In Italia arriverà nei cinema il 24 marzo 2022.

Leggi anche The 355: il trailer dell’intenso spy thriller con Jessica Chastain e Diane Kruger

Articoli correlati