Jessica Chastain e l’incontro tra Bradley Cooper e sua nonna: “Era inorridito”

Jessica Chastain svela che l’incontro tra sua nonna e Bradley Cooper non è stato proprio rose e fiori

Jessica Chastain ha rivelato l’inusuale incontro tra Bradley Cooper e sua nonna, avvenuto durante una festa a casa dell’attrice. Ospite allo show di Ellen DeGeneres, Chastain ha raccontato di quella volta in cui sua nonna, Marilyn Herst, ha incontrato il famoso attore a casa sua e ha deciso di sedersi sulle sue ginocchia! “Ho cercato di farle ottenere degli appuntamenti per molto tempo. Voglio dire, sono passati forse 15, 20 anni… le scattavo delle foto e le mettevo su Match.com”, ha raccontato l’attrice, la cui nonna si è trasferita a vivere con lei nell’aprile 2020, durante il lockdown. “Ho lavorato con Al Pacino, lei ne era molto entusiasta. Ho scattato una foto a loro due insieme e lei l’ha messa sul suo comodino”.

“Qualche anno fa ho dato una festa a casa mia e c’era anche Bradley Cooper. Mia nonna ora ha un’età in cui non le importa più niente, vuole fare quello che vuole e basta. Così, nel bel mezzo della festa, si è avvicinata a Bradley e si è seduta sulle sue ginocchia. Lui sembrava inorridito, non l’aveva mai incontrata e non sapeva chi fosse. Ho visto la scena a rallentatore. Sono corsa da lui gridando ‘È mia nonna, è mia nonna’ e lui ha risposto, un po’ imbarazzato, ‘Ok… ciao nonna’”.

Leggi anche Jessica Chastain è finita in ospedale con un trauma cranico

L’attrice è attesa nei cinema italiani il 24 marzo con il thriller The 355. Il film è interpretato anche da Lupita Nyong’o, Penelope Cruz e Diane Kruger. La pellicola segue quattro agenti segreti mentre cercano di recuperare un’arma che è caduta nelle mani dei mercenari. The 355 è diretto da Simon Kinberg (X-Men) e scritto da Theresa Rebeck (SmashTrouble) e Kinberg.

Articoli correlati