Jason Momoa stuzzica i fan su un possibile film di Lobo: “sarebbe fantastico”

Da tempo si vocifera che il particolare antieroe possa arrivare sul grande schermo.

Jason Momoa (nome completo, Joseph Jason Namakaeha Momoa) è un famoso attore e modello americano originario di Honolulu, tra i volti hollywoodiani in ascesa. Il nerboruto divo, classe 1979, ha debuttato su schermo all’interno della serie televisiva Baywatch (1992-2001) per poi lanciarsi effettivamente al cinema nel 2004, con Arrivano i Johnson. Piano piano, la celebrità è riuscita a ritagliarsi il proprio pubblico di affezionati dimostrando il suo talento che è emerso, in particolare, nella serie Game of Thrones, dove, tra il 2011 e il 2012, ha ricoperto il ruolo di Khal Drogo, marito di Daenerys Targaryen (Emilia Clarke). Un ruolo decisamente di punta che gli ha aperto indubbiamente tante strade nel mondo dell’intrattenimento.

Jason Momoa potrebbe interpretare Lobo Cinematographe.it

Jason Momoa è già Aquaman all’interno dell’universo DC

Un altro grande risultato artistico di Jason Momoa è il suo lancio nel mondo DCEU nella parte di Aquaman, parte che ha ricoperto, per la prima volta, nel 2016, in un cameo in Batman v Superman: Dawn of Justice e che poi ha ripreso in Justice League (2017) oltre che nel titolo omonimo del 2018. Mentre stiamo attendendo il suo arrivo nuovamente nelle sale proprio in Aquaman 2, ecco che, a quanto pare, l’attore potrebbe prestare il volto ad un altro personaggio DC. Da un po’ si ipotizza di un possibile lungometraggio dedicato all’affascinante antieroe Lobo che, a detta di molti, sarebbe perfetto se interpretato da Momoa.

Da quando James Gunn e Peter Safran sono stati messi a capo di DC Studios, le voci si sono fatte più insistenti proprio perché i due hanno inserito una foto del personaggio su Twitter. In una recente intervista di CBR per Slumberland, film Netflix dove proprio Jason Momoa è il protagonista, il divo ha espresso il suo parere sincero riguardo questo progetto su Lobo e bisogna dire che sarebbe veramente entusiasta a riguardo.

Beh, ovviamente devo sbattere le palpebre, quindi non c’è modo per uscirne senza battere le palpebre, ma sai che sarebbe fantastico se ciò accadesse. Sono solo felice che James Gunn sia al timone e Peter]Safran, che è proprio come il mio cuore. Quindi sono in buone mani e penso che i fan dei fumetti di tutto il mondo saranno molto entusiasti.

Leggi anche Slumberland – Nel mondo dei sogni, Jason Momoa nei character poster del film Netflix

Articoli correlati