James Gunn su The Suicide Squad: “moriranno quasi tutti”

Il noto film-maker statunitense la spara grossa sul cinecomic di casa DC

Da leggere

Faye Dunaway e Marcello Mastroianni: i dettagli di un passione clandestina e bruciante, nata sul set di un profetico film

Faye Dunaway, attrice statunitense vincitrice dell'Oscar nel 1977 per Quinto potere e di numerosi altri riconoscimenti, è stata una...

Can Yaman e Diletta Leotta insieme per Italia-Turchia: in un video la disperazione dell’attore a fine partita

Sugli spalti dello Stadio Olimpico di Roma c’erano due tifosi d’eccezione per la prima gara di Euro 2020. Due...

Sweet Tooth: il cast e i personaggi della serie TV Netflix

Sweet Tooth, serie televisiva Netflix ispirata all'omonimo fumetto post apocalittico di Jeff Lemire, ha debuttato sulla piattaforma streaming americana,...

James Gunn è sempre molto attivo sui propri social

James Gunn, regista, sceneggiatore, produttore e anche musicista statunitense, può essere visto come una specie di rockstar per il mondo della cultura pop: pochissimi personaggi, infatti, sono riusciti ad arrivare alla tanto agognata collaborazione sia con Marvel Studios che con Detective Comics. L’uomo, corteggiato da quest’ultima di recente, arriverà sul grande schermo con The Suicide Squad e sta lavorando alla serie su Peacemaker di HBO. Con la Casa delle Idee, invece, l’autore realizzerà Guardiani della Galassia Vol. 3 oltre ad uno speciale natalizio sui personaggi galattici. Torniamo a parlare di The Suicide Squad e nello specifico del destino dei vari antieroi del lungometraggio.

James Gunn

Sul profilo Instagram di James Gunn (come riportato da ComicBook), un utente ha fatto una domanda all’artista nelle storie, chiedendogli quanti personaggi moriranno all’interno di The Suicide Squad. La risposta del film-maker è stata spiazzante: “quasi tutti”. Al di là del fatto che, ironicamente, lo stesso titolo del film fa riferimento ad una possibile missione senza esito positivo (una missione suicida), Gunn potrebbe aver volutamente confuso le acque in merito anche se, a tutte le domande che gli sono state poste in questi giorni, ha risposto sempre con la massima onestà. Se questo fosse vero non dobbiamo assolutamente affezionarci ai protagonisti perché potrebbe dirci infinitamente male.

The Suicide Squad, prodotto da Atlas Entertainment e The Safran Company vede come produttori esecutivi Zack Snyder, Deborah Snyder, Walter Hamada, Chantal Nong Vo, Nicolas Korda e Richard Suckle. Il cast, invece, è composto da nomi del calibro di Margot Robbie che torna nella parte di Harley Quinn, Idris Elba che presta il volto a Bloodsport, John Cena nei panni di Peacemaker, David Dastmalchian nel ruolo di Polka-Dot Man, Peter Capaldi che interpreta The Thinker e molti altri. La realizzazione arriverà nelle sale americane il 5 maggio 2023.

Leggi anche – James Gunn su un possibile Guardiani 4: “Mai dire mai” 

SourceCB

Ultime notizie

Faye Dunaway e Marcello Mastroianni: i dettagli di un passione clandestina e bruciante, nata sul set di un profetico film

Faye Dunaway, attrice statunitense vincitrice dell'Oscar nel 1977 per Quinto potere e di numerosi altri riconoscimenti, è stata una...

Articoli correlati