James Gunn accoglie Kevin Bacon nell’MCU

L'autore ha tributato la nota star hollywoodiana con un post sul suo profilo Twitter.

James Gunn (Slither, Tromeo and Juliet) è un’artista imprescindibile per il mondo dei cinecomic attuale: è infatti l’unico artista che è riuscito a lavorare contemporaneamente per Marvel Studios e DC, riuscendo tra l’altro ad ottenere sempre dei grandi risultati. Se il regista e sceneggiatore ha iniziato a collaborare con La Casa delle Idee nel 2014, portando a compimento il primo Guardiani della Galassia, seguito a ruota, nel 2017 dal secondo capitolo e a breve dal terzo, nel 2021, invece, è stato il turno di Detective Comics. La corsa è cominciata The Suicide Squad e poi, successivamente, con The Peacemaker, serie dedicata in particolare al personaggio omonimo, con il volto di John Cena, apparso proprio in The Suicide Squad.

James Gunn - Cinematographe.it

James Gunn è ora a capo dei DC Studios

Nonostante adesso James Gunn ha decisamente terminato la sua collaborazione con la Marvel, anche perché è diventato presidente di DC Studios insieme a Peter Safran, questo non significa che la company di Kevin Feige gli è passata di mente. Il 25 novembre 2022 arriverà su Disney+ lo speciale natalizio dei Guardiani della Galassia, dove, in modo del tutto inaspettato, fa la sua comparsa la mitica star hollywoodiana Kevin Bacon, nei panni di sé stesso. In precedenza definito dallo stesso Gunn come il suo personaggio preferito dell’MCU, proprio il film-maker ha voluto accogliere ufficialmente il divo all’interno del piano cinematografico e seriale con una brillante foto sul suo profilo Twitter. Nell’istantanea, appare proprio Bacon in compagnia dei due fratelli Gunn, James e Sean.

A giudicare da quanto abbiamo visto nel trailer dell’Holiday Special dei Guardiani della Galassia, sembra proprio che Kevin Bacon avrà un ruolo fondamentale per la risoluzione della storia e non vediamo l’ora di vedere su Disney+ cosa ha partorito la mente creativa di James Gunn.

Leggi anche James Gunn chiede suggerimenti ai fan per il suo DC Universe

Articoli correlati