James Bond, la produttrice ricorda l’angosciante incontro con Amy Winehouse “è stato molto triste”

La produttrice di James Bond Barbara Broccoli ricorda l'incontro del 2008 con Amy Winehouse, la quale doveva scrivere la sigla di Quantum of Solace.

La produttrice del celebre franchise cinematografico James Bond Barbara Broccoli ha ricordato il suo “angosciante e triste” incontro con la star Amy Winehouse. La coppia si è incontrata nel 2008 per discutere della possibilità che Winehouse scrivesse una canzone per la serie cinematografica di 007. La sua canzone sarebbe dovuto apparire in Quantum of Solace, il film con protagonista il Bond di Daniel Craig.

La produttrice di James Bond ricorda una “emotivamente fragile” Amy Winehouse

James Bond Amy Winehouse - Cinematographe.it

Broccoli ha detto che l’iconica cantante di Back to Black era “molto fragile emotivamente” quando si sono incontrate. “È stato un incontro molto, molto doloroso. Non stava bene e il mio cuore ne era addolorato” ha raccontato Barbara Broccoli a Entertainment Weekly. “Era molto fragile emotivamente e sai, lì ho capito come faceva a creare materiale così commovente, perché ha una grande profondità di sentimenti ed è stato molto, molto angosciante”. Broccoli ha aggiunto: “Che talento incredibile, che voce incredibile, che persona incredibile era. Ed è stato molto, molto triste”.

La sigla di Quantum of Solace – intitolata Another Way to Die – è stata poi registrata da Jack White e Alicia Keys. All’inizio di quest’anno White ha svelato che gli era stato chiesto di intervenire perché Winehouse “non si faceva vedere alle sessioni e non stava offrendo la canzone che le chiedevano di fare”. Amy Winehouse è morta all’età di 27 anni il 23 luglio 2011.

Leggi anche James Bond e l’insolito legame con i broccoli: cosa accomuna 007 e la verdura?

Per l’ultimo film Daniel Craig nei panni di Bond, No Time to Die, è stata scelta Billie Eilish come voce della canzone legata alla pellicola. La giovane cantante ha lavorato insieme al fratello, il produttore e compositore Finneas, per portare alla luce la canzone che, alla fine, ha anche vinto il premio Oscar. Anche le canzoni composte per i precedenti due film di Bond, Skyfall e Spectre, hanno vinto l’ambita statuetta per la migliore canzone originale. Le canzoni sono state scritte da Sam Smith e Adele.

Tags: James Bond

Articoli correlati