James Bond e l’insolito legame con i broccoli: cosa accomuna 007 e la verdura?

Sapevate che James Bond e i broccoli hanno molto in comune? Ecco perché l'iconica spia è legata agli ortaggi verdi!

Se pensate di aver letto male il titolo, vi tranquillizziamo subito. Non avete sbagliato, stiamo parlando davvero dei broccoli in quanto verdure. A quanto pare, il sostantivo con cui viene chiamato questo vegetale verde trova le sue radici con la famiglia Broccoli a cui dobbiamo il successo della saga cinematografica di James Bond.

Sapevate che i produttori di James Bond hanno dato origine al nome dei broccoli?

A quanto pare c’è un legame insolito che unisce l’agente segreto più famoso del mondo con il nome del broccolo, chiamato anche cavolo broccolo. Barbara Broccolo e Micheal G. Wilson sono attualmente i produttori della saga di James Bond. Barbara è figlia di Albert R. Cubby Broccoli, ovvero il co-fondatore della produzione originale che, insieme a Harry Saltzman, acquista i diritti di tutti i libri di Ian Fleming (fatta eccezione per Casino Royale). Stando a un Tweet recente, non è il cognome a derivare dall’ortaggio, ma l’esatto opposto. 

Tutto è nato dall’intervista rilasciata da Cubby nel 1989 al Los Angeles Times e riportata sul social di Twitter dalla scrittrice Dana Schwartz“Mi sembra che non si parli abbastanza di come James Bond sia controllato dalla famiglia Broccoli, famosa per i broccoli. Non si chiamo come i broccoli, i broccoli si chiamano come loro!!!!!!!!” 

Invece, nell’estratto dell’intervista si legge: Giovanni Broccoli e suo fratello sono emigrati a Long Island dalla Calabria all’inizio del XX secolo. Secondo le ricerche effettuate a Firenze dalla moglie di Broccoli da 30 anni, Dana, i fratelli discendono dai Broccoli di Carrera, che per primi incrociarono due ortaggi italiani, il cavolfiore e la rapa, per produrre il cavolfiore verde scuro a gambo grosso che ha preso il loro nome e che alla fine li ha sostenuti negli Stati Uniti”.

Quanto può essere affidabile questa affermazione? Molti follower hanno subito contestato questa tesi citando le etimologie e riportando le spiegazioni da dizionari, mentre Ancestry.com afferma che il nome sia legato a un coltivatore o venditore dell’ortaggio. 

Attualmente, i produttori di James Bond sono alla ricerca del prossimo agente 007 e hanno già espresso la loro preferenza per un attore molto famoso.  

Tags: James Bond

Articoli correlati