James Bond per la produttrice sarà sempre un uomo: “Vorrei che Craig continuasse in eterno”

James Bond donna? La produttrice del franchise chiarisce i rumor e svela quando verrà annunciato il nuovo interprete.

Da leggere

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

The Last Manhunt: le prime immagini del film western con Jason Momoa

Jason Momoa è uno dei protagonisti del film western The Last Manhunt, diretto da Christian Camargo Le prime immagini di...

Percy Jackson: annunciato il regista del pilot della serie Disney+

Il regista del primo episodio di Percy Jackson è lo stesso del film Dora e la città perduta James Bobin,...

Block title

Barbara Broccoli ha inoltre aggiunto che il nuovo James Bond non verrà scelto prima del 2022

Barbara Broccoli, storica produttrice del franchise cinematografica di James Bond, ha affermato che 007 non sarà mai donna e che il personaggio continuerà ad essere interpretato da un uomo. La produttrice, che ha il potere di approvare ogni assunzione e licenziamento, ha inoltre rivelato che le discussioni su chi sarà il prossimo interprete della celebre spia inglese non avverranno prima del 2022.

“James Bond è un personaggio maschile. Spero che ci saranno molti, molti film fatti con le donne, per le donne, dalle donne, sulle donne. Non credo che dobbiamo prendere un personaggio maschile e farlo interpretare a una donna. Quindi sì, lo vedo come personaggio maschile. Al momento sono in una fase di negazione, vorrei che Daniel [Craig] continuasse in eterno”, ha dichiarato Broccoli. Ricordiamo che Daniel Craig, attuale volto di Bond, dirà addio al personaggio dopo l’uscita dell’ultimo film della serie, No Time to Die, in arrivo nelle sale italiane giovedì 30 settembre 2021. “Vogliamo celebrare il fantastico mandato di Daniel Craig, che ha dato tutto a questo personaggio in questo franchise per 15 anni ed è davvero tempo di celebrarlo!” ha concluso la donna, anche a capo della Eon Productions.

Leggi anche James Bond – Daniel Craig rivela: “Quando ho ottenuto il ruolo mi sono ubriacato”

Recentemente anche Daniel Craig ha detto la sua in merito alla questione di James Bond donna. L’attore britannico si è detto contrario a questo tipo di manovra: “Dovrebbero semplicemente esserci parti migliori per le donne e gli attori di colore. Perché una donna dovrebbe interpretare James Bond quando dovrebbe esserci una parte altrettanto buona solo per lei?“. Il regista di No Time to Die, Cary Joji Fukunaga, ha aggiunto che chiunque finirà per sostituire Craig avrà una bella grande responsabilità e un vuoto enorme da colmare. “Penso che sarà difficile per chiunque seguire le orme di Daniel perché, per quanto mi piacesse Pierce Brosnan, quando è arrivato Daniel ha svoltato il personaggio come non avevo mai visto fare prima. Chiunque prenderà il suo posto dovrà avere lo stesso carisma”.

Leggi anche No Time To Die: secondo il regista il James Bond di Sean Connery era uno “stupratore”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Cowboy Bebop: Netflix annuncia l’evento live-stream per il primo trailer

Il primo trailer di Cowboy Bebop verrà mostrato durante un evento online! Netflix vuole fare le cose in grande per...

Articoli correlati